Cicerchia: proprietà e valori nutrizionali

Cicerchia: proprietà e valori nutrizionali

Proprietà benefiche e valori nutrizionali della cicerchia, un legume molto apprezzato nel Centro Italia e non solo.

La cicerchia è una leguminacea appartenente alla famiglia della Fabaceae. Nota con il nome scientifico di Lathyrus sativus, questa pianta è coltivata per il consumo principalmente in Asia (soprattutto India) e in Africa Orientale (Kenya ed Etiopia), come anche in Europa e nel Centro Italia.

La produzione di cicerchia è presenta anche in Italia con alcune eccellenze tipiche della tradizione regionale, certificate dal Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Si tratta di quelle prodotte nel Lazio, nella Marche, in Molise, in Puglia e in Umbria, che hanno ottenuto la qualifica di “prodotto agroalimentare tradizionale italiano”.

Cicerchia, sacco
Fonte: Grass peas over white background / Shutterstock

Proprietà

La forte presenza di proteine nella cicerchia la rende un’ottima fonte naturale di questa sostanza, grazie alla quale contribuisce alla salute dei muscoli e rappresenta un’eccellente sostituta della carne all’interno di diete vegetariane o vegane.

Rappresentano inoltre un alimento ad elevato apporto energetico (351 kcal/100 grammi di prodotto), utili quindi come energetico naturale. Dalla cicerchia deriva inoltre aiuto per la memoria e per la salute del cuore.

Esiste però un’importante controindicazione legate al consumo di cicerchia, in relazione alla sua tossicità. Tra gli elementi che la compongono vi è anche la latirina, responsabile di un disturbo noto come latirismo: questa patologia causa in chi consuma un eccessivo quantitativo della sostanza problematiche quali paralisi spastica irreversibile alle gambe e disturbi funzionali.

Per ridurre il quantitativo di latirina presente nella cicerchia si consiglia di lasciarla in ammollo in acqua salata per non meno di 12 ore.

Cicerchia
Fonte: Grass pea (Lathyrus sativus) / Shutterstock

Valori nutrizionali

L’apporto in termini calorici della cicerchia è come sopracitato di 315 kcal per ogni 100 grammi di prodotto consumato. Al suo interno anche vitamine del gruppo B e vitamina PP, sali minerali (calcio e fosforo).

Nella cicerchia è possibile trovare anche un discreto quantitativo di fibre, mentre sono povere di grassi.

Nello specifico trovano spazio all’interno della cicerchia (ogni 100 grammi di prodotto) in primo luogo i carboidrati, per un quantitativo oscillante tra i 48 e i 55 grammi; proteine per circa 25-30 grammi; fibre (dai 4 ai 7); grassi, il cui quantitativo è in genere contenuto entro i 2,5 grammi.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Come eliminare la ruggine in modo naturale e veloce