Ceretta brasiliana: guida sicura per il fai da te

Ceretta brasiliana: guida sicura per il fai da te

Fonte immagine: Pxhere

Come eseguire in casa una perfetta ceretta brasiliana per depilare la zona bikini senza correre rischi: vantaggi, tecnica, consigli.

La ceretta brasiliana è un metodo di depilazione molto usato soprattutto per ottenere una zona bikini quasi totalmente glabra. Detta anche “brazilian wax”, si distingue dalla ceretta americana in quanto molto più invasiva e solitamente integrale, tale da lasciare solo una sottile striscia di peluria sul pube. L’effetto della ceretta brasiliana è molto duraturo, tuttavia la pratica non è totalmente priva di rischi. Eseguire la ceretta brasiliana in casa e autonomamente, infatti, può esporre a infezioni se non si seguono tutte le norme igieniche previste.

Ci sono diversi modi per eseguire la brazilian wax, adoperando rispettivamente strisce depilatorie, cera a caldo e pasta di zucchero: è proprio quest’ultimo metodo a essere generalmente consigliato soprattutto se si sceglie di sperimentarlo in casa, in modo tale da rendere la pratica meno dolorosa e di limitate al massimo i rischi. Sottoponendosi a questo trattamento – chiamato anche sugaring – infatti, la pelle appare molto più liscia, vellutata e morbida.

Come si prepara

Zucchero

La ceretta brasiliana eseguita con la pasta di zucchero permette di eliminare i peli alla radice, evitando il classico strappo che potrebbe irritare la delicata zona inguinale. La pasta di zucchero può essere preparata utilizzando alcuni semplici ingredienti:

  • una dose di zucchero, bianco o di canna;
  • succo di limone;
  • una dose di acqua;
  • due cucchiaini di miele.

Tutti gli ingredienti devono essere miscelati e fatti sciogliere sul fuoco, finché il composto non avrà un colore ambrato e una consistenza traslucida. Una volta tolta dal fuoco, la pasta deve essere fatta raffreddare prima di utilizzarla.

Come si esegue

Prima di procedere con l’uso della pasta di zucchero per eseguire la ceretta brasiliana all’inguine, è importante preparare con cura la zona da depilare detergendo con acqua calda e sapone neutro, evitando di applicare lozioni o creme. La pasta di zucchero deve essere prelevata fredda e scaldata rigorosamente con le mani, successivamente modellata e stesa in uno strato sottile in modo da inglobare completamente i peli. Per rimuoverla non è necessario procedere con lo strappo, ma occorre semplicemente effettuare il tiraggio della pasta tenendo la pelle molto tesa.

Vantaggi e consigli utili

Come accennato, la depilazione con ceretta brasiliana è una procedura abbastanza drastica che può portare diversi benefici, soprattutto se eseguita spesso: i peli si assottigliano e diventano più radi, la pelle rischia meno irritazioni e arrossamenti, si riduce il rischio di follicolite e di sviluppo di peli incarniti soprattutto se si procede con il tiraggio e non con lo strappo.

Per rendere la depilazione ancora più indolore e semplice da eseguire, infine, è preferibile prestare attenzione ad alcuni dettagli:

  • prima di effettuare la ceretta è utile concedersi un gommage esfoliante, eliminando ogni impurità e gli strati superficiali di cellule morte;
  • evitare di indossare indumenti intimi aderenti e attillati, sia prima sia dopo il trattamento;
  • indossare slip di cotone non aderenti nei giorni successivi alla ceretta, limitando il rischio di generare infiammazioni;
  • programmare la ceretta brasiliana lontano dal ciclo mestruale, preferibilmente nelle settimane immediatamente successive.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi insoliti del limone