Autunno, 5 modi semplici per decorare la casa

Autunno, 5 modi semplici per decorare la casa

Il periodo dell'autunno può rivelarsi un piacevole stimolo per qualche piccolo cambiamento fai da te nell'arredamento della casa, ecco come fare.

L’arrivo dell’autunno porta con sé colori e magie tipiche di questa stagione. Presentatasi con l’ingrato compito di sostituire l’estate, questo nuovo periodo gode però di un crescente numero di estimatori. Tanto che la sua bellezza tende a entrare anche all’interno delle mura domestiche.

Con alcuni semplici accorgimenti l’autunno può diventare un elemento d’arredo capace di rendere più calda e accogliente la casa. Non solo, tenendo a mente alcuni dettagli sarà possibile adottare anche soluzioni vivaci e attente allo stile.

Autunno, 5 modi semplici per decorare la casa

Tessuto arancio
Fonte: Foto di Frantisek Krejci da Pixabay

5 suggerimenti d’arredo a tema autunnale

Giocare con i colori è senz’altro tra le possibilità più divertenti offerte da un cambio di arredamento. Anche se le correzioni sono minime, scegliere una certa gradazione di giallo o di arancio può contribuire a dare alla propria casa un aspetto completamente differente. Ecco quindi che uno dei suggerimenti base è quello di abbracciare a pieno titolo le colorazioni autunnali. Dal rosso all’arancione, molte sono le sfumature che renderanno i vostri interni ricchi della magia autunnale.

Colori sì, ma anche le stesse trame dei tessuti possono contribuire in maniera evidente al cambio di “look” della vostra casa. Non sono necessari cambiamenti radicali, come ad esempio ricomprare il costoso divano acquistato pochi mesi prima. Compatibilmente con le colorazioni del resto del mobilio, basterà inserire alcuni elementi che richiamino i tratti autunnali. Possono essere dei teli con trame geometriche o realizzati all’uncinetto, come materiali come ad esempio la lana o il velluto.

Cosa può dare più l’idea dell’autunno se non alcuni elementi naturali tipici di questa stagione? Ecco quindi che è possibile donare un bel tocco autunnale alla casa allestendo in alcuni punti della casa dei piccoli “scenari” stagionali utilizzando zucche, foglie gialle e rosse. Magari arricchendo il tutto con qualche mela, da consumare e ricambiare con il trascorrere dei giorni, e qualche bastoncino di cannella. Possibile anche utilizzare fettine di arancia essiccate.

Altra possibilità è quella di optare per complementi d’arredo e oggettistica in legno grezzo o realizzate con porzioni di tronchi d’albero. Donerà alla casa un tono più rustico e naturale, integrandosi perfettamente sia con i colori autunnali che con i tessuti consigliati poco sopra.

Quinto suggerimento fai da te quello di scegliere con attenzione luci e lampade. Alcune tipologie di fonti luminose si rivelano particolarmente in linea con il periodo. Ecco quindi che l’utilizzo di lampadine dai toni più caldi rendono l’atmosfera più familiare e in linea con i toni autunnali. Si anche alle lampade con struttura di legno o con un design più rustico.

Fiore e zucca su una panchina
Fonte: Foto di Matthias Cooper da Pixabay

Autunno, tornano le zucche

Il ritorno delle zucche è senz’altro tra i motivi per cui è quasi impossibile non amare l’autunno. Non soltanto un alimento, ma anche un elemento d’arredo. Come visto poco sopra, abbinare questo ortaggio ad alcune foglie e/o bastoncini di cannella può rendere la casa più calda e piacevolmente autunnale.

Zuppe, primi piatti e persino dolci possono essere preparati utilizzando la zucca in cucina. In più può essere utilizzata anche per rendere più divertenti e simpatiche le proprie decorazioni per il periodo di Halloween.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Pulire 10 oggetti di uso comune con rimedi naturali