Greenstyle Mobilità Auto Auto elettriche: nuova batteria offre 600 km in 10 minuti

Auto elettriche: nuova batteria offre 600 km in 10 minuti

Auto elettriche: nuova batteria offre 600 km in 10 minuti

Fonte immagine: Pixabay

L’universo delle auto elettriche è in piena rivoluzione, grazie ai progressi fatti sul fronte delle batterie. Dopo l’accumulatore carico in soli 5 minuti, grazie a una nuova tecnologia sviluppata in Israele, arriva oggi la batteria capace di offrire oltre 600 chilometri di autonomia in soli 10 minuti di collegamento alla rete elettrica. Il merito è di un nuovo sistema che provvede a “riscaldare” le componenti in modo sicuro, accelerando il processo di ricarica.

Il progetto è stato realizzato dalla Pennsylvania State University, grazie a un team condotto dal ricercatore Chao-Yang Wang.

Auto elettriche, ecco la nuova batteria

I ricercatori hanno studiato le potenzialità di una nuova configurazione di batterie al litio, più economiche e performante rispetto a diffuse alternative come il nickel e il cobalto. In quest’ultima declinazione, la batteria deve subire processi lenti di ricarica, poiché il rischio è che si surriscaldi generando un pericoloso cortocircuito. Da qui l’idea di usare il litio, riscaldandolo tramite un processo completamente monitorato.

Gli esperti hanno quindi creato una soluzione a fosfati di litio e ferro (LFP), mantenuta costantemente a 60 gradi centigradi in fase di ricarica e scarica. In queste condizioni, le batterie di questo tipo – solitamente meno performanti delle nickel-cobalto – assicurano una velocissima capacità di ricarica e un’autonomia più estesa del normale. Dai test di Wang, si può recuperare l’intera autonomia in solo 10 minuti e guidare la vettura per circa 400 miglia, pari a 643 chilometri.

Per garantire il massimo della sicurezza, i ricercatori hanno elaborato un complesso sistema di monitoraggio e di sensori, che mantiene sempre la batteria alla temperatura desiderata, prevenendo così il rischio di surriscaldamento oppure di incendio. Così ha spiegato Wang:

Queste batterie al litio continueranno a ridurre i costi delle auto, migliorando la ricarica rapida e la sicurezza.

Al momento, non è dato sapere quando la tecnologia sarà effettivamente disponibile sulle auto elettriche in commercio.

Fonte: NewScientist

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle