Greenstyle Mobilità Auto Auto elettriche, Hyundai e Apple insieme da marzo

Auto elettriche, Hyundai e Apple insieme da marzo

Auto elettriche, Hyundai e Apple insieme da marzo

Fonte immagine: Pexels

Auto elettriche, la collaborazione tra Hyundai e Apple appare sempre più possibile. Emergono importanti aggiornamenti sulla partnership tra il gruppo di Cupertino e la società sudcoreana, dopo i primi dettagli apparsi la scorsa settimana. Secondo quanto riportato da Reuters e da Korea IT News, effettivamente i due gruppi si starebbero accordando per unire le forze, tanto che l’avvio dei lavori potrebbe addirittura concretizzarsi nel mese di marzo.

Come facile intuire, dalle parti della mela morsicata non vi è però nessuna conferma alle indiscrezioni emerse sulla stampa negli ultimi giorni. Il gruppo guidato da Tim Cook è infatti sempre molto attento alla riservatezza delle proprie operazioni.

Auto elettriche, i pregressi dell’accordo

Il tutto è cominciato la scorsa settimana, quando da Hyundai sono giunte dichiarazioni relative a una possibile collaborazione con Apple sul fronte delle auto elettriche. L’automaker sudcoreano ha lasciato intendere di aver avviato delle trattative con la società di Cupertino, per poi correggere il tiro qualche ora più tardi specificando invece di essere in contatto con moltissime realtà produttive diverse.

La notizia non è però apparsa eccessivamente sorprendente, poiché da anni si vocifera che la mela morsicata sia al lavoro sulla propria auto elettrica, dotata di guida autonoma e di altre innovazioni per i guidatori, come la realtà aumentata integrata nel parabrezza. È il misterioso “Project Titan”, un piano che l’azienda avrebbe già avviato da molti anni senza però fornire troppi dettagli all’esterno. Negli ultimi mesi gli esperti hanno ipotizzato la volontà di Apple di produrre un sistema di guida autonoma da vendere a produttori terzi, ora invece si è fatta più insistente la possibilità di un veicolo elettrico targato mela morsicata.

Insieme da marzo

Secondo quanto riferito da Korea IT News, effettivamente Apple e Hyundai starebbero per stringere un accordo, tanto che si parla di un avvio dei lavori già nel mese di marzo. L’obiettivo è quello di produrre un auto elettrica a guida autonoma, presso gli impianti Kia in Georgia, una struttura che potrebbe garantire un ritmo di produzione di 100.000 auto elettriche l’anno nel 2024.

Le due aziende potrebbero giungere a una “versione beta” dell’auto in questione nel 2022. Il veicolo sarà dotato del sistema a guida autonoma basato su LiDAR e già testato da Apple sulle strade della California, delle batterie innovative ad altissima autonomia, sistemi di sicurezza avanzati e molto altro ancora. Non ultimo, in linea con la filosofia di Cupertino, la vettura non dovrebbe includere cobalto e litio estratti da zone di conflitto del mondo.

Non è dato sapere quando l’auto elettrica targata mela morsicata verrà proposta ai consumatori. Le previsioni più ottimistiche parlano del 2024, quelle più orientate alla cautela al 2027.

Fonte: Engadget

Seguici anche sui canali social