• GreenStyle
  • Salute
  • Alcol: un bicchiere al giorno raddoppia rischio di ipertensione grave

Alcol: un bicchiere al giorno raddoppia rischio di ipertensione grave

Alcol: un bicchiere al giorno raddoppia rischio di ipertensione grave

Consumare un bicchiere di vino o birra al giorno può aumentare il rischio di mortalità legato all'ipertensione, a sostenerlo uno studio statunitense.

Basta un bicchiere di vino o di birra al giorno per raddoppiare il rischio di mortalità legata all’ipertensione. A sostenerlo i ricercatori del Wake Forest Baptist Medical Center, nel North Carolina (USA), nel cui studio sono state coinvolte oltre 17 mila persone. Nel mirino soprattutto la quantità di alcol assunta con ciascuna “bevuta”, che risulterebbe decisiva.

Malgrado le raccomandazioni della NHS (National Health Service, servizio sanitario britannico), per la quale 14 unità di alcol a settimana risulterebbero un quantitativo ancora “sicuro”. I ricercatori del Wake Forest Baptist Medical Center sostengono invece che persino un consumo di 7 drink (equivalenti a circa 14 unità) a settimana può raddoppiare la gravità delle forme ipertensive: secondo gli studiosi il rischio di ipertensione “grave” raddoppierebbe, mentre aumenterebbe del 53% quello di pressione alta moderata.

In caso di consumo superiore, i cosiddetti “heavy drinker”, il rischio di ipertensione moderata aumenta del 69% secondo il dott. Amer Aladin, autore dello studio, mentre quella grave di 2,4 volte rispetto ai non bevitori. I risultati completi dello studio verranno presentati la prossima settimana in occasione della “American College of Cardiology’s Annual Scientific Session” in programma a New Orleans.

Critiche sono state sollevate dalle associazioni dei produttori, secondo i quali le definizioni di consumo “moderato” e “pesante” sarebbero poco chiare e si presterebbero a interpretazioni anche fuorvianti. L’autore dello studio ha dichiarato, in conclusione:

Questo studio non è soltanto ampio, ma anche vario in termini di razza e genere. Se stai bevendo un moderato o pesante quantitativo di alcol chiedi al tuo dottore di controllare la tua pressione del sangue a ogni visita e di aiutarti a tagliare il volume di bevande consumate ed eventualmente a smettere.

Fonte: Daily Mail

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Pecoraro Scanio: Irpinia plastic free, buon esempio di attivismo civico per Opera2030