Il sushi è una ricetta tradizionale giapponese che nell’immaginario comune prevede la presenza di pesce crudo. Eppure esistono molte ricette di sushi vegetariano, che si avvalgono invece di verdure crude inserite all’interno del proprio roll in modo da creare degli involtini che siano completamente cruelty free. Ecco una ricetta studiata per cinque persone in modo da prevedere un’adeguata quantità e varietà di sushi.

Gli utensili da utilizzare in cucina sono una pentola abbastanza grande per cuocere mezzo chilo di riso, tenendo conto che si gonfia nel corso della cottura, un coltello a lama liscia molto affilato per affettare i roll e un colino a grana sottile, per eliminare solo l’acqua in seguito alla bollitura del riso. Non deve mancare una stuoietta di canne per arrotolare il sushi.

Sushi vegetariano durante la preparazione

Ingredienti:

  • 5 fogli di alga nori
  • 500 g di riso per sushi
  • wasabi qb
  • 1 carota cruda
  • 1/2 peperone dolce o 4 peperoncini piccanti crudi
  • germogli di soia qb
  • 1 pomodoro da insalata grande
  • 1 cetriolo
  • sale qb

Procedimento:

Bollire il riso con un pizzico di sale e scolarlo badando di lasciarlo sufficientemente viscoso e non sciacquarlo per non perdere l’amido. Stendere un foglio di alga nori sulla stuoietta badando di spanderlo abbondantemente in modo da non lasciare spazi aperti. Inserire poi longitudinalmente una striscia di cremoso wasabi, evitando di esagerare per via del sapore un po’ troppo intenso. Farcire secondo le parallele del wasabi con la carota tagliata a listarelle e ripetere l’operazione con il pomodoro, i peperoni, il cetriolo e i germogli di soia, anche se questi ultimi vanno inseriti interi. Arrotolare la stuoietta badando di serrare bene il contenuto in modo da ottenere un involtino perfettamente rigido, che poi deve essere tagliato a rondelle e servito con salsa di soia, zenzero e wasabi a parte.

7 marzo 2013
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
greg, sabato 26 ottobre 2013 alle8:57 ha scritto: rispondi »

Una preparazione un po sbrigativa ma va bene. Amo la semplicità e amo le verdure. Tuttavia volevo solo notare che mi ha fatto parecchio sorridere la frase usata in apertura: 'nell’immaginario comune prevede la presenza di pesce crudo'. Cioè...ma qui non si tratta di immaginario, di fantasticherie o di falsi miti! Caso vuole che il sushi E' A BASE DI PESCE! Punto.

Lascia un commento