Il popolo dei social network lo conosce da almeno un paio di anni, quando i suoi video hanno cominciato a far capolino sulla piattaforma YouTube. E oggi arriva il riconoscimento ufficiale dal Guinness dei Primati: Merlin, un dolce gatto bianco e nero, è ufficialmente l’esemplare dalle fusa record. Il suono prodotto è talmente elevato, tanto da eguagliare una lavatrice in funzione.

Normalmente le fusa di un gatto si attestano attorno ai 25 decibel, per un suono lieve e dall’effetto certamente rilassante. Merlin, tuttavia, riesce quasi a triplicare questo valore, con fusa che si aggirano attorno ai 67.8 decibel, più di una normale lavatrice in fase di lavaggio, centrifuga esclusa. A seguito del clamore virale sui social network, nonché di una recente apparizione televisiva sulle frequenze dell’emittente britannica Channel 5, un team del Guinness Book of Records ha voluto conoscere il felino per misurarne da vicino le singolari capacità. E il record è stato ufficialmente confermato.

Il gatto britannico vive con la proprietaria Tracy Westwood a Torquay, nel Devon, ed è ormai famosissimo non solo in Inghilterra. In occasione della consegna del certificato che ne attesta il primato, la proprietaria stessa ha spiegato alcune delle caratteristiche dell’originale felino.

Quando si guarda un film si deve alzare il volume della televisione o spostare il gatto in un’altra stanza. Quando mangia fa fusa ancora più rumorose. Lo riesco addirittura a sentire quando mi asciugo i capelli […] Diventa più rumoroso quando si pulisce e, a volte, quando suona il telefono gli interlocutori mi chiedono: “Da dove proviene quel suono di sottofondo?”.

Anche dal Guinness dei Primati confermano come la caratteristica del felino sia assolutamente straordinaria, tanto da non poter credere alle proprie orecchie quando si è nelle vicinanze del gatto. Così ha riferito un portavoce:

È stato stupefacente appurare di persona l’alto volume del gatto. Nonostante due rilevazioni di Merlin sotto al record, una ciotola di tonno ha fatto la differenza e ha assicurato il primato.

13 maggio 2015
Fonte:
Via:
Lascia un commento