L’amore per un animale domestico può risultare così spontaneo e onesto da spingere il proprietario a considerarlo unico e inviolabile, fino alla decisione sincera di tramutarlo in un legame ufficiale. Non è follia o il capriccio di una moda, ma il risultato di una condivisione quotidiana di spazi e routine che spesso porta i proprietari a considerare gli animali di affezione come i migliori amici del cuore. Barbara Buchner, una donna inglese di 48 anni, ha deciso di spingere più il là le regole del sentimento, regolarizzando il suo affetto con i suoi due gatti di casa: Spider e Lugosi. E lo ha fatto con un matrimonio ufficioso attraverso il sito “MarryYourPet”, dal quale ha ricevuto un certificato dell’unione.

Le critiche non sono tardate, sia da parte della Rete che dalla famiglia stessa: la proprietaria è subito passata per insana di mente, ricalcando i luoghi comuni che legano le donne sole ai gatti. Ma la polemica non ha toccato particolarmente Barbara, che di mestiere è una web designer e ora vive nell’isola spagnola di Lanzarote, tanto da averla spinta ad aprire un sito dal nome piuttosto autoironico: “The Mad Cat Lady”.

Probabilmente la necessità di trasformare in certificato cartaceo un affetto è solo un gesto provocatorio, necessario per rimarcare quanto l’amore da parte degli animali sia sincero e diretto. Reduce da diverse delusioni, una in particolare a pochi passi dal matrimonio, la web designer deve aver tirato le somme della sua vita e constato quanto fosse lineare l’amore ricevuto da Spider e Lugosi in questi ultimi 10 anni. Tanto da spingerla ad adottare due nuove gattine dal pelo chiaro, ovvero Ruby e Janelle. Come dichiarato apertamente durante un’intervista al Daily Mail:

I miei due gatti sono le mie anime gemelle, gli amori della mia vita […] Non mi sono mai curata di quello che la gente dice o pensa soprattutto quando si tratta del rapporto speciale che ho con i miei gatti. Ovviamente non ho rapporti sessuali con loro è solo puro amore, spirituale e incondizionato. È proprio così semplice. È come un rapporto omosessuale, finché una persona è felice, perché dovrebbe essere criticata per quello che fa?.

9 gennaio 2015
Fonte:
Lascia un commento