Torniamo a parlare di colonnine per la ricarica elettrica parlando questa volta di Milano. La mobilità elettrica ha assunto un ruolo di sempre maggior rilievo nel capoluogo milanese, in virtù anche dei proveddimenti restrittivi alla circolazione imposti a partire da metà gennaio con l’introduzione dell’Area C.

Dopo l’esempio sulla distribuzione delle colonnine per la ricarica elettrica a Roma affrontiamo questa volta un’altra grande metropoli italiana, Milano. Qui i punti disponibili sono 31, gestiti dalla A2A con il sistema della tessera/abbonamento (E-moving) della durata di 3 mesi e con possibilità di numero illimitato di rifornimenti.

Il costo della E-moving card sarà nella prima fase al prezzo promozionale di 15 euro, al termine del quale potrebbe subire un aumento non ancora definito. La tessera può essere al momento richiesta presso il sito Internet E-moving.it, mentre questo è l’attuale elenco delle colonnine di ricarica presenti nel territorio di Milano:

  • Largo Richini;
  • Largo Gemelli;
  • Via Durando 10;
  • Largo Bersaglieri d’Italia;
  • Via Pagano, 69 – due colonnine;
  • Corso Monforte, 40;
  • Melchiorre Gioia, 39;
  • Via Metastasio, 5;
  • Via Tortona ang. Bergognone, 30 – due colonnine;
  • Via Manin, 37;
  • Piazza L. Da Vinci ang. Via Ampere;
  • Piazza Mar Egeo (Via Cozzi – Via Polvani);
  • Via Sarfatti, 23;
  • Via Taramelli, 2 /Pola;
  • Via Case Rotte/L.go Mattioli;
  • Corso Indipendenza, 23;
  • Piazza G. Cantore, 2;
  • Via Sassetti;
  • Piazza 6 Febbraio, 24;
  • Corso Cristoforo Colombo, 17;
  • Via Freguglia (Sin. Tribunale) – due colonnine;
  • Piazza Amendola, 8 – due colonnine;
  • Piazza Edison;
  • Corso Plebisciti, 1 – due colonnine;
  • Via Pacini, 74 / FS Lambrate;
  • Via Broletto, 44.

22 maggio 2012
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
Furio, mercoledì 12 giugno 2013 alle0:38 ha scritto: rispondi »

Considerando il costo della corrente la tessera a 15Euro per tre mesi più i 10 Euro una tantum (perchè poi?) è esoso!! Si deve pagare per consumo e NON per periodi di tempo! Cominciamo molto male! Furio

Carocaromari, giovedì 18 ottobre 2012 alle16:46 ha scritto: rispondi »

anche io uso Iphev per trovare tutti i punti giusti per ricaricare la mia auto. L’anno scorso ho deciso di comprare la peugeot ion dopo averla vista ad un evento organizzato da sorgenia, che la sponsorizzava, e all’inizio la preoccupazione di rimanere senza carica ce l’avevo, mentre adesso vado proprio tranquilla. In più risparmio e non inquino!

ELMATEO85, giovedì 24 maggio 2012 alle19:51 ha scritto: rispondi »

IO USO IPHEV, APP PER IPHONE E IPAD, PER TROVARE LE COLONNINE IN TUTTA ITALIA!!! INOLTRE LE POSSO SEGNALARE MANDANDO UNA SEMPLICE FOTO SUI LORO SERVER.... DAVVERO UTILE E CONSIGLIATA!!! WWW.IPHEV.IT

Lascia un commento