Quale miglior modo per ottenere forza ed energia, se non gustare un piatto a base d’avena? L’avena, cereale tipicamente autunnale sebbene si possa consumare tutto l’anno, può fornire quella marcia in più per l’organismo: è infatti ricca di antiossidanti, aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo ed è tra i cereali noti per combattere la cellulite.

Di seguito, sei ricette a base di avena, tre salate e altrettante dolci.

Avena in padella

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di avena in chicchi;
  • 200 g di piselli;
  • 7 cipollotti;
  • 200 g di carote;
  • 80 g di funghi porcini secchi;
  • sale e olio extravergine d’oliva q.b.

Mettete i chicchi d’avena in ammollo per una notte intera, quindi cuocetela seguendo le indicazioni e le tempistiche riportate sulla confezione. Tagliate a tocchetti i cipollotti e le carote, fate poi soffriggere in olio extravergine d’oliva. Aggiungete quindi i piselli e fate stufare il tutto con mezzo bicchiere d’acqua.

Intanto mettete i funghi in ammollo in acqua tiepida, fateli rinvenire e tagliateli a pezzetti. Uniteli al resto delle verdure e terminate la cottura, aggiustando di sale. Aggiungete i chicchi d’avena cotti e scolati, quindi saltate in padella per qualche minuto. Salate se necessario.

Avena con i ceci

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di chicchi di avena;
  • 300 g di ceci precotti;
  • 2 cipollotti piccoli;
  • foglie di salvia e di alloro;
  • un cucchiaino di curcuma;
  • un cucchiaino di curry;
  • peperoncino, semi di finocchio, prezzemolo e olio extravergine d’oliva e sale q. b.

Mettete in ammollo i chicchi d’avena per una notte, quindi cuoceteli secondo le indicazioni della confezione. In una padella inserite i cipollotti a tocchetti con il peperoncino, le foglie di salvia e di alloro, la curcuma e il curry. Fate appassire con un po’ di brodo vegetale e aggiungete quindi i ceci, regolando di sale. Quando si asciuga il tutto, versate l’avena, amalgamate e spolverizzate con del prezzemolo tritato.

Pasta all’avena con ragù di verdure e panna di soia

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta d’avena;
  • 100 g di porro;
  • 200 g di melanzane;
  • 150 g di finocchi;
  • 150 g di pomodori;
  • 100 g di funghi champignon;
  • 40 g di scalogno;
  • 40 g di burro di soia;
  • 50 g di panna di soia.

Lessate la pasta come indicato sulla confezione e, nel frattempo, preparate il ragù con le verdure: in una padella scaldate il burro di soia e insaporitevi lo scalogno tagliato a fettine. Poi aggiungete tutte le altre verdure tagliate a julienne oppure a dadini, quindi cuocete a fuoco basso per un quarto d’ora circa, aggiungendo del brodo vegetale se si asciuga troppo. Aggiungetevi la panna di soia e cuocete fino a quando non si sarà troppo rappresa. Versatevi la pasta scolata e lasciate sul fuoco, mescolando, per un paio di minuti, prima di versare le porzioni nel piatto.

Biscotti al cioccolato

Ingredienti:

  • 180 g di fiocchi d’avena;
  • 100 g di farina di mandorle;
  • 80 g di olio di semi di mais;
  • 80 g di zucchero di canna integrale;
  • 1 cucchiaio di cacao amaro;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • 1 cucchiaio di latte di soia;
  • 1 pizzico di sale.

Frullare i fiocchi d’avena e unirli a tutti gli altri ingredienti, fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciate riposare in frigo per 12 ore. Preparare delle sfere di circa 20 grammi l’una, mettetele su una teglia da forno imburrata con burro di soia e schiacciatele leggermente, in modo da formare dei dischi. Infornatele a 180 gradi per circa un quarto d’ora e lasciatele raffreddare.

Plumcake al cocco

Plumcake dolce con avena

Ingredienti:

  • 100 g di zucchero integrale di canna;
  • 100 g di fiocchi d’avena;
  • Mezza bustina di lievito per dolci;
  • 100 g di olio di semi
  • 150 g di farina;
  • 2 cucchiai di farina di riso;
  • 1 cucchiaio di farina di tapioca;
  • 6 cucchiai di latte di soia.

Lavorate l’olio e lo zucchero fino a ottenere una consistenza spumosa, quindi incorporate la miscela di farina di riso, farina di tapioca e latte di soia. Aggiungete la farina e il lievito, continuando a mescolare. Se l’impasto è troppo denso, aggiungetevi un po’ di latte di riso. Unite i fiocchi d’avena e continuate a mescolare, fino a ottenere un composto omogeneo. Ungete una teglia da plum cake con un po’ di margarina vegetale e versatevi il composto, infornando per circa 45 minuti a 200 gradi.

Barrette dolci cioccolato e banana

Ingredienti per 20 barrette:

  • 400 g di banane;
  • 400 g di fiocchi d’avena;
  • 120 g di gocce di cioccolato fondente.

Prendete le banane, meglio se mature, e schiacciatele in una ciotola. Aggiungete dunque i fiocchi d’avena e amalgamate. Unite, alla fine, le gocce di cioccolato fondente e mescolate sempre adeguatamente. Quando ottenete un impasto compatto, prendete una teglia da forno e imburratela con margarina vegetale. Versate il composto, livellatelo con un cucchiaio di legno fino a raggiungere mezzo centimetro di spessore e infornate a 180 gradi per un quarto d’ora circa. Fate raffreddare leggermente e, con un coltello, tagliate delle barrette.

14 gennaio 2015
I vostri commenti
Rosalba, sabato 28 marzo 2015 alle16:55 ha scritto: rispondi »

Vorrei avere maggiori informazioni sulle proprietà dell'avena, grazie.

Lascia un commento