Ricette dietetiche e gustose, 5 idee velocissime

Ricette dietetiche e gustose, 5 idee velocissime

Fonte immagine: Pixabay

Tenere sotto controllo le calorie senza rinunciare al gusto è possibile: ecco cinque ricette dietetiche e ricche di sapore.

Impostare un regime alimentare ipocalorico non significa essere costretti a rinunciare totalmente al gusto. È possibile alimentarsi in modo sano e controllato anche componendo piatti saporiti e ricchi di sapore, evitando di esagerare con il consumo di grassi e limitando i condimenti, spesso responsabili di far incrementare l’apporto calorico dei piatti.

Per ridurre le calorie senza trascurare il gusto, ad esempio, è possibile abbondare nell’uso delle spezie e delle erbe aromatiche, ma anche creare abbinamenti originali e colorati che possono soddisfare gli occhi ancora prima che il palato. Ecco cinque ricette di piatti dietetici e ricchi di gusto, facili e velocissimi da preparare.

Caprese con avocado

Mozzarella e pomodoro

L’insalata caprese, una pietanza tipicamente estiva a base di pomodoro e mozzarella, oltre a essere fresco e veloce da realizzare permette di creare un piatto unico che unisce proteine e vitamine. Per renderlo più gustoso e arricchirlo con le qualità nutritive dell’avocado, è possibile aggiungere alcune fette di questo frutto esotico.

Per limitare l’apporto calorico è importante condire il tutto con poco olio extravergine d’oliva, preferendo una mozzarella a basso contenuto di grassi e aggiungendo pepe e limone per profumare il piatto.

Farinata di ceci light

Ceci secchi

I legumi sono sempre una risorsa per saziarsi senza appesantirsi e fare il pieno di proteine vegetali. La farinata di ceci, ad esempio, è facile da preparare e può diventare un piatto dietetico ideale per un pranzo o una cena leggera e veloce: è sufficiente dosare circa ottanta grammi di farina di ceci, unire mezzo cucchiaio di olio extravergine d’oliva e acqua quanto basta per ottenere una pastella liscia. Questa deve essere versata in una padella antiaderente e fatta cuocere per alcuni minuti. Il piatto può essere accompagnato da verdura cruda o cotta a piacere.

Finta parmigiana

Parmigiana

La parmigiana di melanzane non è certamente un piatto dietetico, tuttavia con alcuni accorgimenti si può trasformare in un piatto unico leggero e digeribile: occorrono delle fette di melanzane grigliate, del sugo di pomodoro e basilico, alcune fette di scamorza. È possibile utilizzare una base di pasta brisée integrale già pronta su cui adagiare, alternando, le melanzane, il sugo e il formaggio, completando con alcune foglie di basilico. La torta salata si cuoce in forno a 200 gradi per una ventina di minuti.

Frittata di zucchine al vapore

Frittata

Anche la frittata può diventare un piatto dietetico semplicemente modificando il metodo di cottura. È possibile, infatti, preparare un’ottima frittata di zucchine al vapore utilizzando il forno a microonde: si taglia una zucchina a piccoli pezzi e si fa appassire in padella con poco olio, aggiungendo poi poco sale e il pepe. Una volta cotta, si unisce un cucchiaio di parmigiano grattugiato e un uovo sbattuto, mettendo il composto all’interno del cestello usato per la cottura a vapore avendo cura di inserire un foglio di carta da forno bagnato. Saranno sufficienti pochi minuti alla massima potenza per ottenere una finta frittata saporita e light.

Finta pizza light

Pizza light

Chi ha detto che la pizza deve essere abolita dalla tavola di chi è a dieta? Usando cento grammi di farina di riso, ad esempio, è possibile preparare un’ottima base per la pizza unendo semplicemente due albumi, acqua, sale e poco lievito per torte salate. Amalgamando il tutto si ottiene un composto denso da cuocere dentro una padella antiaderente, che una volta cotto potrà essere passato in forno a 200 gradi condito con sugo di pomodoro, mozzarella e altri ingredienti a piacere.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Mozzarella fatta in casa, ricetta