Pelle grassa: rimedi naturali e skincare ideale

Pelle grassa: rimedi naturali e skincare ideale

Fonte immagine: Istock

I migliori rimedi fai da te e le abitudini quotidiane per trattare la pelle grassa, riducendo il sebo senza comprometterne la funzione protettiva.

Una eccessiva produzione di grasso da parte delle ghiandole sebacee si ripercuote inevitabilmente sulla pelle, che appare inevitabilmente lucida e assume un aspetto untuoso che si evidenza soprattutto in alcune zone. Il sebo, che ha il compito di difendere l’epidermide dagli agenti esterni, si presenta come una sostanza oleosa in grado di generare un film protettivo, tuttavia se prodotto in quantità abbondanti rischia di facilitare la comparsa di infiammazioni, acne, pori dilatati.

Dietro la pelle grassa possono celarsi diverse cause, tra cui una certa predisposizione genetica. Più in generale, a incidere possono essere anche eventuali squilibri ormonali, l’assunzione di farmaci a base di cortisone o di alcuni anticoncezionali, così come uno stile alimentare basato sul consumo eccessivo di cibi ricchi di grassi. Anche uno stress prolungato può condurre a uno squilibrio nella produzione di sebo. Per ridurre gli inestetismi che accompagnano la pelle grassa, riducendo la produzione di sebo senza comprometterne la funzione fondamentale, è possibile impostare una skincare quotidiana specifica e ricorrere, se necessario, ad alcuni rimedi naturali efficaci.

Skincare per la pelle grassa

Viso donna
Fonte: Pixabay Viso donna

La routine di bellezza quotidiana ideale per la pelle grassa deve avere come obiettivo la ricostruzione del film protettivo della pelle, riducendo il sebo in eccesso senza tuttavia eliminarlo completamente. I passaggi fondamentali sono i seguenti:

  • struccare bene il viso utilizzando un prodotto non oleoso ma delicato, possibilmente a base di acqua micellare o acqua termale che rimuove makeup e impurità pulendo in profondità anche i pori ostruiti;
  • applicare un tonico astringente per riequilibrare l’epidermide, privo di alcool e profumazioni e possibilmente in grado di favorire un effetto lenitivo;
  • concedersi regolarmente uno scrub delicato per eliminare le cellule morte e purificare l’epidermide, senza tuttavia optare per un prodotto con effetto eccessivamente esfoliante;
  • applicare quotidianamente una crema idratante specifica per la pelle grassa, caratterizzata da una formula leggera e non unta;
  • applicare con regolarità una maschera per purificare in modo naturale, utilizzando prodotti che aiutino ad assorbire il sebo.

Per quanto riguarda i rimedi naturali a disposizione per trattare in modo efficace ma delicato la pelle grassa, la lista è lunga e variegata.

Amido di mais

Amido di mais

Perfetto per contrastare la tendenza tipica delle pelli grasse a diventare impure e lucide, l’amido di mais può essere usato per preparare una maschera con l’aggiunga di poca acqua, formando un composto liscio da applicare sul viso rimuovendolo con acqua tiepida dopo averlo lasciato agire per alcuni minuti.

Mela e avena

Mela Fuji
Mela Fuji

Una maschera efficace per trattare l’eccesso di sebo sul viso è a base di mela e avena. Si prepara frullando il frutto insieme a un paio di cucchiai di avena cotta, aggiungendo anche alcune gocce di limone. Deve essere applicata sul viso, lasciandola agire per quindici minuti, prima di essere sciacquata con acqua tiepida.

Sale marino e limone

Sale
Sale

Il limone è un ottimo astringente naturale che potenzia il suo effetto con l’aggiunta di sale marino. È possibile preparare un liquido semplicemente unendo acqua tiepida, succo di limone e sale marino grosso, utilizzandolo per bagnare dei dischetti di cotone da usare per tamponare il viso con delicatezza.

Lievito di birra

Lievito di birra fatto i casa: perché sarebbe meglio evitarlo
Fonte: Istock Lievito di birra

Da sempre alleato della pelle, il lievito di birra permette di assorbire il sebo senza aggredire o seccare l’epidermide. È sufficiente creare un composto unendo pochissimo lievito e acqua, applicandolo sul viso come una maschera da lasciare in posa e risciacquare.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cibi ricchi di vitamina A