Greenstyle Ambiente Animali Nomi per gatti: 100 idee originali per maschi e femmine

Nomi per gatti: 100 idee originali per maschi e femmine

Nomi per gatti: 100 idee originali per maschi e femmine

Fonte immagine: Unsplash

Scegliere i nomi per gatti può essere divertente, ma è anche molto importante. Se hai adottato di recente un micio, scegliere un nome adatto al tuo gattino è una cosa seria, infatti il nome che deciderai sarà per sempre.

Nonostante sia una grande responsabilità, è anche un’occasione per coinvolgere tutta la famiglia. E poi le possibilità sono infinite.

Dai nomi più popolari a quelli ispirati a serie TV, abbiamo selezionato 100 idee che potrebbero adattarsi per il tuo nuovo gatto.

Come scegliere i nomi per gatti

Dopo aver portato a casa il tuo gattino, è il momento di scegliere un nome adatto per il tuo nuovo compagno. A molte persone piace prendersi il tempo necessario per conoscere i tratti della personalità del cucciolo prima di scegliere un nome.

Ma è possibile anche sceglierlo prima o può venire in mente appena si accoglie il piccolo. Per aiutarti a scegliere il nome più adatto al tuo gattino, abbiamo messo insieme alcuni consigli:

  • Un nome corto è l’ideale: i nomi brevi (contenenti una o due sillabe) sono spesso più facili da imparare per il tuo gatto e sono più facili da pronunciare. Per evitare confusione, il nome del tuo gatto dovrebbe suonare diversamente dai nomi di altre persone e animali domestici in casa e diverso da comandi importanti come “vieni” o “no”.
  • Scegli un nome adatto anche per un gatto adulto. Con i gatti che vivono sempre più a lungo, potresti usarlo per i prossimi 20 anni. Prova a scegliere un nome adatto sia a un gattino che a un gatto adulto.
  • Presta attenzione alla personalità. La personalità unica del tuo gattino può influenzare le tue idee sui nomi. Un gattino giocherellone potrà avere un nome molto diverso da un gattino più pigro e calmo.
  • Coinvolgi l’intera famiglia nel processo di scelta, chiedi a ciascun membro della famiglia di scrivere i suoi tre nomi preferiti. Quindi discuti su quale sia più adatto.

Come insegnare il nome al gatto

Se vuoi che il tuo gatto risponda al suo nome in ogni momento, ci sono alcuni passaggi da seguire e, prima di iniziare, assicurati che il tuo gatto si senta rilassato:

  1. In una zona calma e tranquilla senza distrazioni, posizionati con il tuo gatto di fronte a te e tieni una piccola porzione del suo cibo al tuo fianco (ricorda quando usi snack per l’allenamento, regola di conseguenza la sua porzione di cibo per evitare la sovralimentazione).
  2. Dì il nome del tuo gatto e, se ti guarda, dì “sì” con voce positiva e felice e dagli rapidamente un po’ di cibo, entro due secondi da quando ti guarda.
  3. Ripeti di nuovo il secondo passaggio per rafforzare ulteriormente l’associazione positiva con il suo nome.
  4. Se la tua prima sessione di allenamento ha avuto successo, ripeti questo esercizio, non più di tre minuti, nei giorni successivi. Cerca di non usare il nome del tuo gatto al di fuori di queste sessioni di addestramento perché potrebbe confonderlo.
  5. Una volta che il tuo gatto è abituato, ripeti le sessioni di allenamento ma stai più lontano da lui oppure siediti. Questo lo aiuterà a imparare a rispondere al nome anche in altri contesti. Assicurati che questi cambiamenti siano graduali in quanto potrebbe distrarsi da un cambiamento improvviso.
  6. Quando il tuo gatto risponde in modo sicuro in ogni sessione di allenamento, puoi iniziare a variare la ricompensa che gli dai. Prova a offrire un giocattolo, l’accesso al giardino o qualsiasi altra cosa gli può piacere invece del cibo.
  7. Infine, puoi iniziare a regolare la frequenza con cui dai la ricompensa, riducendola ogni due volte e poi ogni terza volta che risponde con successo al nome. Assicurati solo di non interrompere improvvisamente i premi.

Nomi per gatti maschi

Nomi per gatti
Fonte: Unsplash

Che nome dare a un gatto maschio? La scelta è del padrone che potrà esprimere sé stesso, selezionando nomi più vicini alle sue passioni e a ciò che ama di più. Ma un nome deve essere anche adatto al tipo di gatto, ad esempio al colore del pelo, ma anche al suo carattere.

Oppure si può optare per la scelta di un nome in un’altra lingua che possa avere un significato più profondo.
Ecco alcune idee per nomi per gatti maschi.

Nomi corti per gatti maschi

I nomi corti sono l’ideale per farli memorizzare facilmente al gatto, ecco allora alcune idee di nomi corti per gatti maschi:

  • Leo
  • Milo
  • Max
  • Jack
  • Ollie

Nomi per gatti maschi particolari

Vuoi che il tuo gatto si distingua? Ecco alcune opzioni creative per stuzzicare la tua fantasia: da nomi di cibi a personaggi televisivi.

  • Mango
  • Kiwi
  • Loki
  • Berlin
  • Rio
  • Oreo
  • Bidet
  • Kant
  • Dalì
  • Mozart

Nomi per gatti maschi dolci

Se il tuo gattino è dolce e coccolone, puoi optare per un nome che possa esprimere la dolcezza e la tenerezza, alcuni nomi ideali possono essere:

  • Micio
  • Fluffy
  • Minuit
  • Pepe
  • Toby

Nomi per gatti maschi con significato

La mitologia e la lingua giapponese sono ottime alleate se si vuole donare al proprio gatto un nome forte con un profondo significato:

  • Zeus
  • Thor
  • Haru (Sole, in giapponese)
  • Kin (Oro, in giapponese)
  • Yuki (Felice, in giapponese)

Nomi per gattini femmine

nomi per gatti
Fonte: Unsplash

La tua gattina femmina è appena arrivata in famiglia e ha bisogni di un nome? Niente paura, le possibilità sono infinite. Alcuni consigli per orientarsi nella scelta del nome, sono ovviamente quelli di pensare a cosa si ama: la tua cantante preferita o la tua serie TV preferita possono essere delle opzioni originali.

Ecco alcune idee per nomi per gatti femmine.

Nomi corti per gatti femmine

I nomi corti per gatti femmine sono anche i nomi più diffusi, il motivo è semplice: sono intuitivi e facilmente recepibili dal gatto.

Ecco alcune idee:

  • Luna
  • Bella
  • Lily
  • Kitty
  • Stella

Nomi per gatti femmine originali

Serie TV come ad esempio Bridgerton e Il Trono di Spade hanno regalato personaggi femminili indimenticabili, perfetti anche per chiamare la propria gattina. Ecco alcuni esempi:

  • Daphne
  • Arya
  • Sansa
  • Taylor
  • Rory
  • Xena
  • Sissi
  • Zelda
  • Trilly
  • Lady

Nome per gatti femmine dolci

La tua gattina è tenera e affettuosa? Allora puoi orientarti su un nome dolce come:

  • Briciola
  • Kitty
  • Lady
  • Mia
  • Princess

Nomi per gatti femmine con significato

La lingua giapponese nella sua bellezza e profondità può essere utilizzata per nominare la propria gatta, così come la mitologia greca.

  • Atena
  • Akira (brillante, in giapponese)
  • Hana (fiore, in giapponese
  • Hitomi (bella, in giapponese)
  • Runa (luna, in giapponese)

Nomi per gatti unisex

Molti nomi per gatti possono essere facilmente utilizzati sia per maschi che per femmine, ad esempio:

  • Bri
  • Baguette
  • Blu
  • Lex
  • Notte
  • Sid
  • Venerdì
  • Soffice
  • Ombra
  • Kit

Nome per gatti: in base al colore del pelo

nomi per gatti neri
Fonte: Unsplash

Come chiamare un gatto grigio? E invece come chiamare un gatto tigrato? Se il tuo gatto ha un bellissimo manto, un’ottima scelta per il nome può essere quella di lasciarsi ispirare proprio dal colore:

Nomi per gatti neri:

  • Anya (la notte oscura, in giapponese)
  • Amaya (notte di pioggia, in giapponese)
  • Kuro (nero, in giapponese)
  • Nero
  • Nerino/a
  • Night
  • Shadow
  • Dark
  • Liquirizia
  • Eclisse

Nomi per gatti tigrati:

  • Fiamma
  • Tigro
  • Tigrotta
  • Leone
  • Simba
  • Ucca
  • Tigra
  • Lea
  • Sole
  • Zucca

Nomi per gatti grigi:

  • Silver
  • Angel
  • Milku (cielo grigio, in giapponese)
  • Argento
  • Ash
  • Grey
  • Cromo
  • Merlino
  • London
  • Dumbo

Nomi per gatti bianchi:

  • Shiro (bianco, in giapponese)
  • Soun (nuvola, in giapponese)
  • Blanco
  • Bianchetto
  • Miruku (latte, in giapponese)
  • Blanche
  • Crema
  • Ghost
  • Magnolia
  • Sugar

 

 

Seguici anche sui canali social