Labradorite: proprietà, utilizzi, benefici

Labradorite: proprietà, utilizzi, benefici

Fonte immagine: Pixabay

Pietra della calma e dell’intelletto, la labradorite è nota per i suoi effetti positivi sulla mente e sul corpo: scopriamone caratteristiche, benefici e usi.

Caratterizzata da riflessi metallici molto particolari e apprezzati, la labradorite è una pietra originaria della penisola del Labrador, in Canada, dove si trovano numerosi giacimenti. Classificata come varietà di anortite, questa pietra viene spesso utilizzata per la realizzazione di monili e gioielli proprio grazie alle diverse colorazioni che può assumere, tonalità che variano dal blu al verde negli esemplari che è più facile trovare in natura.

La labradorite vanta una gamma di colori brillanti che sono dovuti alla rifrazione della luce sulla sua struttura, un effetto ottico di iridescenza detto appunto labradorescenza. La pietra, inoltre, è nota anche per una serie di proprietà e benefici sia per il corpo sia per la mente, tanto da essere utilizzata spesso nell’ambito della cristalloterapia.

Effetti positivi per il corpo

Labradorite

La labradorite può rappresentare un valido aiuto naturale in presenza di diversi disturbi, primi fra tutti quelli che riguardano le vie respiratorie. È infatti utile come rimedio preventivo contro le malattie da raffreddamento ma anche bronchiti, agendo positivamente anche per attenuare i disturbi relativi ai reumatismi. Può anche agire come ausilio per favorire la digestione e per lenire fitte o crampi allo stomaco, così come per regolare la pressione ed abbassarla qualora i livelli superino la soglia ritenuta normale. Questa pietra, inoltre, viene anche utilizzata per calmare alcuni tipi di dolore, tra cui quelli legati al ciclo mestruale o alla sindrome premestruale. In alcuni casi, infine, si rivela efficace sulle persone che soffrono particolarmente il freddo.

Benefici per la mente

Diversi sono anche i possibili utilizzi della labradorite per favorire il benessere della mente e per regolare le emozioni. Celebre come materiale in grado di sviluppare l’intelletto e sprigionare le capacità intuitive individuali, ha tra gli effetti più noti la capacità di stimolare il benessere psichico e tenere lontani eventuali stati depressivi, superando le difficoltà legate alle relazioni sociali e al contatto con altre persone. Un’altra qualità della labradorite è legata, invece, all’estro creativo e all’immaginazione, all’intuizione e alla capacità di esprimere liberamente pensieri e idee. Allo stesso tempo, oltre a stimolare la creatività questa pietra aiuta a incanalare i pensieri facendo ordine quando il flusso di idee sembra essere ossessivamente contorto. Un altro effetto positivo riguarda la lotta e il superamento di alcune dipendenze, come quella dal tabacco e dagli alcolici. La labradorite, inoltre, può aumentare la consapevolezza delle proprie abilità e risvegliare l’energia interiore, rappresentando anche un aiuto per controllare tensioni e timori.

Come si usa la labradorite

Luna

La labradorite può essere tenuta a contatto con la pelle, senza particolari limiti, indossando una collana o posizionando direttamente la pietra nelle zone dolenti per ottenere sollievo. Viene anche consigliato l’uso di questa pietra nell’ambito della meditazione, in modo tale da potenziare gli effetti benefici di questa pratica. Non occorrono particolari regole di cura e manutenzione, tuttavia si consiglia di effettuare una pulizia saltuaria ponendo l’oggetto sotto il getto dell’acqua corrente, evitando immersioni prolungate e provvedendo alla corretta e immediata asciugatura. È anche possibile ricaricare la labradorite sfruttando l’energia lunare.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Emergenza Climatica Roma: consegna della petizione alla sindaca Virginia Raggi