Greta Thunberg si vendica di Trump: virale l’addio sui social

Greta Thunberg si vendica di Trump: virale l’addio sui social

Greta Thunberg si vendica ironicamente di Donald Trump: la giovane lo saluta su Twitter con le stesse parole che il tycoon le aveva dedicato.

Si è ufficialmente conclusa ieri l’era della Presidenza Trump e Greta Thunberg ne approfitta per togliersi un sassolino dalla scarpa. La giovane attivista svedese, diventata il simbolo della lotta ai cambiamenti climatici, ha infatti voluto salutare il tycoon a stelle e strisce in un modo a dir poco singolare. La neo-diciottenne ha infatti scelto le esatte parole che, lo scorso anno, lo stesso Trump le dedicò al suo arrivo negli Stati Uniti per la Conferenza delle Nazioni Unite.

Pubblicato su Twitter, l’intervento è divenuto in pochi minuti virale in tutto il mondo, tanto da fare capolino anche sulle prime pagine dei principali quotidiani internazionali.

Greta Thunberg e il saluto a Trump

È passato più di un anno dalla visita di Greta Thunberg negli Stati Uniti. Dopo una lunga traversata oceanica su una barca a vela, la giovane attivista aveva infatti raggiunto gli USA nel settembre 2019, per intervenire a una conferenza organizzata dalle Nazioni Unite. Durante questo incontro, la ragazza pronunciò un appello accorato e carico di delusione, nel sottolineare l’immobilità dei governi mondiali di fronte alle problematiche dei cambiamenti climatici.

Considerando “aggressivo” il discorso dell’attivista svedese – proverbiale fu il suo “how dare you”, “come osate”, pronunciato di fronte ai politici mondiali – l’allora Presidente Trump ne approfittò per fare ironia sui social network. Scrisse infatti su Twitter:

Sembra davvero una giovane ragazza molto felice, che non vede l’ora di vivere un futuro luminoso e meraviglioso. È così bello da vedere!

Il tweet ebbe l’effetto di scatenare i supporter di Trump, i quali decisero di deridere la giovane attivista, anche scadendo negli insulti. Provocazioni a cui Greta non diede seguito, limitandosi a trascrivere le dichiarazioni del Presidente nella suo bio di Twitter. Qualche settimana dopo, il tycoon decise di attaccare nuovamente l’ambientalista svedese, in occasione della sua nomina a “Persona dell’Anno” per il Time:

Davvero ridicolo. Greta deve lavorare sul suo problema nella gestione della rabbia, poi andare a vedersi un film in compagnia di un amico. Rilassati, Greta, rilassati.

In occasione del giuramento di Joe Biden alla Presidenza USA, Greta ha però avuto la sua vendetta. La ragazza ha recuperato un fotogramma dell’uscita di scena di Trump, pronto a salire sull’elicottero dell’esercito per abbandonare la Casa Bianca, aggiungendo la medesima dedica ricevuta un anno prima dal magnate:

Sembra davvero un vecchio uomo molto felice, che non vede l’ora di vivere un futuro luminoso e meraviglioso. È così bello da vedere!

Il tweet è immediatamente divenuto virale, rimbalzato poi dalle TV e dai quotidiani di tutto il mondo. Non è la prima volta che l’attivista dimostra il suo coraggio in relazione ai potenti del mondo: sempre nel 2019, rispose a tono alle critiche ricevute da Vladimir Putin.

Fonte: USA Today

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle