Greenstyle Alimentazione Alimenti Greek Style, alternativa vegetale allo yogurt greco golosa e versatile

Greek Style, alternativa vegetale allo yogurt greco golosa e versatile

Greek Style, alternativa vegetale allo yogurt greco golosa e versatile

Alimentazione e stile di vita sano rappresentano due elementi chiave per chi vuole mantenersi in forma. Riuscire ad abbinare una dieta equilibrata a un’attività fisica regolare rappresenta il primo passo. Da qui è possibile partire arricchendo quanto più possibile la propria alimentazione con cibi di origine vegetale.

Esempi di alimentazione a base vegetale sono la dieta vegana e quella vegetariana, che puntano sull’importanza delle fonti proteiche vegetali. Senza dimenticare la Dieta Mediterranea, indicata a livello mondiale “la dieta più sana al mondo”. Pur ammettendo un limitato consumo di carne, l’alimentazione all’italiana pone l’accento sulla necessità di ottenere nutrienti e sostanze benefiche dalle fonti vegetali.

Soia, estrogeni naturali

Stare bene a tavola, i benefici della soia

Regina tra le fonti proteiche vegetali è la soia, legume che permette non soltanto di fare il pieno di proteine, ma si spinge anche oltre. Sono diverse le proprietà riconosciute a questo alimento, simbolo dello stare bene a tavola.

Tra i benefici della soia figura ad esempio anche la regolarizzazione dell’intestino, che trae giovamento anche dalla presenza di fibre alimentari. Queste ultime si rivelano preziose, insieme alla lecitina, anche per tenere sotto controllo glicemia e colesterolo.

Sojasun Veggiesituation
Fonte: Credits: T-Talent / Veggie Situation

Anche le ossa traggono giovamento dal consumo di soia, in particolare dalla presenza in essa dell’isoflavone daidzeina. Oltre a fornire a un adulto circa il 50% del suo fabbisogno giornaliero di calcio, la soia contribuisce anche alla prevenzione della decalcificazione ossea.

La stessa daidzeina contribuisce, al pari della “collega” genisteina, a contrastare la sindrome premestruale agendo in maniera benefica sugli sbalzi ormonali. Riduce inoltre i disturbi legati alla menopausa.

Uno studio pubblicato sulla rivista National Cancer Institute ha indicato nella genisteina un alleato naturale, capace di interferire con la produzione delle proteine poste a difesa delle cellule tumorali.

Alternative vegetali allo yogurt greco, arriva Greek Style

Ecco quindi che scegliere la soia e le altre alternative vegetali assuma un ruolo importante nella ricerca del benessere fisico e mentale. “Mangia vegetale, vivi positivo“, questo il motto che Sojasun ha scelto per contraddistinguere i suoi prodotti e lo stile di vita a cui si accompagnano: un’alimentazione varia e naturale come supporto per un benessere a tutto tondo.

Alessia Fantini GreekStyle
Fonte: Credits: T-Talent / Alessia Fantini

Tra le new entry del vivere positivo figura anche Greek Style, l’alternativa vegetale allo yogurt greco. Un alimento a base di soia che si rivela nutriente, salutare, ma anche dal gusto piacevolmente sorprendente, prodotto attraverso la fermentazione “alla greca” della soia.

Si tratta dell’alternativa vegetale allo yogurt greco dalla consistenza densa e unica, capace di regalare al palato un’esperienza davvero soddisfacente. Arriva in vasetti dal formato 170grammi, una novità per la gamma Sojasun, e può essere consumato da solo o all’interno di gustose ricette salate o dolci.

Benefici per la salute

Greek Style contiene, rispetto alla gamma classica, il 20% in più di proteine. In più è biologico e senza OGM. Quest’ultimo aspetto permette di consumare un prodotto naturalmente privo di residui chimici o pesticidi, nonché di organismi geneticamente modificati. Al suo interno la stessa acidità dei Bifidus standard e gli stessi bifidobatteri della ricetta standard.

Per il suo importante apporto proteico, l’alternativa allo yogurt greco della linea Greek Style è adatta anche all’alimentazione degli sportivi. Si rivela inoltre un alimento che può essere consumato anche da chi segue la dieta vegana, vegetariana o flexitariana (forte riduzione del consumo di carne). Da non dimenticare che rappresenta un’ottima soluzione anche per chi vuole perdere peso, grazie al suo elevato potere saziante.

Rossana Pertosa
Fonte: Credits: T-Talent / Rossana Pertosa

Al Naturale, Nocciola e Vaniglia, la linea Greek Style

Nella sua versione “Al Naturale“, naturalmente priva di zucchero, Greek Style evidenzia un gusto corposo e intenso. Oltre che soluzione ideale per gli sportivi e per chi vuole assaporare il gusto dello yogurt greco senza consumare derivati animali, si rivela ottimo in cucina. Ricette dolci e salate possono essere all’ordine del giorno, rigorosamente light, ma saporite.

Gusto finissimo e resistente per Greek Style alla nocciola, che unisce i benefici e il gusto della nocciola a quelli della soia. Particolarmente cremoso e leggero, grazie al suo sapore intenso può essere consumato anche a colazione o come spuntino.

Terza variante è Greek Style alla Vaniglia, dalle note dolci e delicate di vaniglia Bourbon. Il suo sapore ricco e avvolgente la rende ottima per accompagnare frolle o biscotti, ma non solo. Può arricchire delle creme, con le quali sfornare golose torte o crostate.

In collaborazione con Sojasun

Seguici anche sui canali social