Greenstyle Ambiente Cambiamenti Climatici Giornata mondiale di azione per il Clima: gli eventi di WWF YOUng

Giornata mondiale di azione per il Clima: gli eventi di WWF YOUng

Giornata mondiale di azione per il Clima: gli eventi di WWF YOUng

Oggi 19 marzo è una nuova Giornata mondiale di azione per il Clima. Diversi i gruppi e le associazioni che hanno organizzato eventi online e live (laddove possibile). A cominciare dagli attivisti di Fridays For Future, nato dall’impegno dell’ambientalista svedese Greta Thunberg, arrivando poi ai giovani volontari di WWF YOUng.

Una collaborazione, quella tra WWF YOUng e Fridays For Future Italia, che rinnova l’impegno assunto lo scorso aprile insieme ad altre associazioni con il lancio della campagna “Ritorno al Futuro”. Un’iniziativa, ha sottolineato l’associazione del panda:

Volta a spingere il governo italiano ad agire contro la crisi ambientale e mettere in pratica il principio di giustizia climatica, raccogliendo una serie di proposte concrete, sostenute da esperti e scienziati, per intraprendere la Transizione Ecologica, inclusiva e di sistema, unica via per assicurare un futuro sostenibile e vivibile.

La scienza parla chiaro: siamo di fronte a una crisi climatica senza precedenti e abbiamo un pugno di anni per invertire la rotta L’impatto del cambiamento climatico è ormai avvertito dalle comunità a livello globale e il nostro eccessivo sfruttamento delle risorse naturali sta spingendo la natura verso un terribile declino. Gli eventi catastrofici susseguitisi nel 2020 e agli inizi dell’anno corrente – dagli incendi in Australia, alle alluvioni, al gelo polare in Texas-ne sono la prova.

Giornata mondiale di azione per il Clima: eventi online e in presenza

I ragazzi e le ragazze di WWF YOUng chiedono che vengano rispettati gli Accordi di Parigi e che si contenga il riscaldamento globale entro il limite di 1,5 gradi Celsius (rispetto al periodo preindustriale). Azzerando le emissioni di CO2 molto prima della scadenza del 2050, imponendo una forte accelerazione al processo di decarbonizzazione delle nazioni.

Rispettando le norme anti Covid-19 e le necessarie misure di sicurezza, laddove possibile sono stati organizzati Scioperi per il Clima in piazza. Lo scopo è quello di tornare finalmente a una partecipazione “in presenza“. Per chi non potrà aderire alle manifestazioni fisiche sarà possibile seguire le attività e partecipare agli incontri organizzati sui canali online di Friday For Future Italia. Prevista una videochiamata su Zoom con musica, discorsi e un maxi “Social Bombing” alle 18:30.

WWF YOUng ha annunciato la sua adesione all’evento organizzato in piazza del Popolo a Roma, in presenza, che si terrà a partire dalle ore 15. Per chi non potrà recarsi sul luogo dell’evento sarà possibile seguire la manifestazione attraverso i canali FFF Italia.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare