Fotovoltaico: al via progetto di equity crowdfunding in Puglia

Fotovoltaico: al via progetto di equity crowdfunding in Puglia

Fonte immagine: Pixabay

Un progetto di equity crowdfunding punta all'installazione di 6 impianti fotovolataici in Puglia.

In mancanza di incentivi per la costruzione di impianti fotovoltaici, la strada di un rilancio del solare al Sud passa anche dall’equity crowdfunding. Su questa strada si inscrive un progetto guidato da solar-konzept Italia, società attiva nel campo delle rinnovabili, che ha stretto un accordo con con la piattaforma italiana WeAreStarting.it per realizzare degli impianti fotovoltaici in Puglia. Il tutto grazie all’equity crowdfunding a cui potranno partecipare privati cittadini interessati a prendere parte al progetto.

Per chi non conoscesse l’equity crodwfunding si tratta di un investimento dal basso in cui si finanziano startup o PMI (Piccole e Medie Imprese) ricorrendo a piattaforme online per versare le proprie quote di investimento. In cambio gli investitori ricevono quote societarie delle imprese che hanno finanziato. Un modo nuovo per investire piccole somme, aiutando società interessanti e innovative e ricevendo guadagni in caso di successo dei progetti imprenditoriali.

Come spiegato da solar-konzept Italia:

L’iniziativa, prima in Italia per questo tipo di impianti, prenderà avvio dalla Puglia, dove solar-konzept ha avviato il processo autorizzativo per 6 impianti di dimensioni diverse, da 15 a 96 MW, localizzati in provincia di Brindisi e intestati a società dedicate. L’iniziativa sarà abbinata a una capacità di potenza di almeno 50 MW, eventualmente accorpando più progetti.

In Europa, solar-konzept ha già realizzato iniziative analoghe, tutte di successo e con grandi partecipazioni: 5 in Germania e 1 in Olanda. Quest’ultima riguarda l’impianto fotovoltaico realizzato a Uden dove sono stati raccolti 750.000 € in 2 settimane, obbligando a chiudere in anticipo il periodo riservato alla sottoscrizione. La quota di partecipazione individuale di quel progetto partiva da 25 €, con un rendimento previsto per l’impianto tra il 2,5% e il 4,6% a seconda dell’andamento dei prezzi dell’energia.

La produzione di energia elettrica con il fotovoltaico è soggetta a oscillazioni ridotte di ricavi ed esprime pertanto un indice di rischio per gli investitori (che diventano virtualmente proprietari di pannelli) particolarmente ridotto.

Solo il 7% degli investimenti complessivi sarà coperto dall’equity crowdfunding mentre la restante parte verrà interamente sostenuta da solar-konzept, azienda che ha già sperimentato con successo questa modalità di finanziamento innovativo su 5 progetti realizzati in Germania e su 1 in Olanda.

Fonte: solar-konzept

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle