Greenstyle Casa & Giardino Casa Riciclo Come riciclare bottiglie di plastica in modo creativo

Come riciclare bottiglie di plastica in modo creativo

Come riciclare bottiglie di plastica in modo creativo

Fonte immagine: Pixabay

Le bottiglie di plastica, le posate monouso, le buste della spesa, molti contenitori e altri oggetti di uso comune, contribuiscono al problema dell’inquinamento ambientale. Nonostante ciò, oggi più che mai sappiamo quanto sia importante riciclare questi e molti altri oggetti. La plastica, più di ogni altro materiale, è estremamente dannosa per il nostro Pianeta e per la stessa esistenza di molti animali.

Tale materiale impiega infatti moltissimi anni per potersi decomporre, andando a incidere sulla nostra vita in molti modi differenti. Dal canto nostro, quello che possiamo fare è ridurre il consumo di plastica e, con un pizzico di inventiva, imparare a riciclare le bottiglie di plastica in modo creativo. Ma come fare?

In questo articolo troverai tante idee per creare oggetti con bottiglie di plastica. Imparerai, ad esempio, a realizzare delle bellissime fioriere con bottiglie di plastica riciclata, o scoprirai come creare un adorabile e utile maialino salvadanaio.

Se sei in cerca di modi creativi per riciclare le bottiglie di plastica, preparati a scoprire il magico potere dell’upcycling, la buona abitudine di prendere oggetti in plastica o qualsiasi altro materiale da buttare, e trasformarlo in nuovi oggetti in modo creativo.

E così dai nuova vita alla plastica in un modo tutto nuovo.

Oggetti per la cucina con bottiglie di plastica riciclate

Fonte: Pixabay

La cucina è la zona della casa che più di tutte può accogliere le nostre idee di riciclo creativo della plastica monouso. Se hai delle bottiglie da riciclare, potresti usarle per creare numerosi oggetti utili, come imbuti, contenitori per lavare le verdure, portasnack e così via. Vediamo come realizzare alcuni di questi oggetti.

Imbuto con una bottiglia di plastica

È semplice fare un imbuto usando una bottiglia, si taglia l’oggetto sulla parte superiore e si leva il tappo. Per evitare di graffiarti, appiattisci la plastica usando una fonte di calore. Et voilà, ecco realizzato un imbuto a costo zero.

Sigillo per sacchetti con tappi di bottiglie

Hai presente i sacchetti per surgelare e conservare gli alimenti? Per chiuderli alla perfezione ti basterà usare una bottiglia di plastica. Tagliala sulla parte superiore, a circa 5 centimetri dal tappo, quindi ti basterà stringere la cima del sacchetto e inserirla nell’apertura della bottiglia. Distendi il sacchetto e chiudilo con il tappo della bottiglia.

Ciotole fai da te porta snack

Le ciotole per gli snack fatte in casa sono facili. Anche in questo caso, ci serviremo di alcune bottiglie di plastica usate, preferibilmente colorate e debitamente lavate. Taglia la parte inferiore della bottiglia usando una forbice o un coltello, quindi appiattisci le parti taglienti aiutandoti con una fiamma o con un ferro caldo. Dopodiché, potrai decorare le ciotole come più ti piace e usarle per portare gli snack a tavola.

Come riciclare bottiglie di plastica creando oggetti per il giardino

Fonte: Pixabay

Se in cucina le bottiglie di plastica trovano largo spazio, è in giardino che danno davvero il meglio di sé. Quello che da molti è considerato un rifiuto, in realtà può trasformarsi in una risorsa unica e creativa. Con le bottiglie da buttare faremo delle fioriere, delle mangiatoie per uccelli, degli innaffiatoi e molti altri oggetti.

Fioriere con bottiglie di plastica

Se hai voglia di metterti alla prova, fai con noi una fioriera con bottiglie di plastica. Per farlo, sarà meglio utilizzare le bottiglie di plastica spessa, come quelle per le bibite. Armati di forbice, vernice, pennelli e creatività, e mettiti all’opera.

Come primo step, ritaglia una bottiglia conferendole la forma di un vaso, quindi dipingila come preferisci, potresti anche creare delle fioriere a forma di coniglietto o maialino, quando sarà asciutta inserisci le piantine al suo interno.

Crea un orto verticale

Con le bottiglie di plastica è possibile realizzare un orto verticale davvero straordinario. Per farlo ti serviranno delle bottiglie, una forbice e un pannello sul quale agganciare i contenitori.

Il pannello lo puoi alloggiare dove più ti piace, in giardino o anche in balcone e sul terrazzo. Ritaglia le bottiglie in orizzontale, in modo da formare dei vasi abbastanza capienti, dopo appendili al pannello. A questo punto è giunto il momento di aggiungere terra e semini.

Ed ecco creato un giardino verticale semplice, ma d’effetto.

Bottiglie di plastica come vasi sospesi

E sempre in tema di giardinaggio, proviamo a fare dei vasi sospesi. L’operazione è semplicissima. Ti basterà tagliare una bottiglia a tre quarti, creare dei fori sui lati e far passare un filo abbastanza resistente. Quindi, dipingi il vaso come più ti piace, inserisci terra e piantine e appendilo dove preferisci.

Un’idea originale potrebbe essere quella di predisporre tanti vasi sospesi, per rendere più suggestivo il tuo terrazzo o il tuo giardino.

Mangiatoia per uccelli con bottiglia di plastica

Come riciclare bottiglie di plastica
Fonte: Pixabay

Se vuoi ridare nuova vita a una bottiglia di plastica, dando anche una mano, o per meglio dire, una zampa, agli uccellini, potresti realizzare una mangiatoia per uccelli fai da te. Farlo è semplicissimo. Ti serviranno circa 5 bottiglie di plastica. Una bottiglia grande che useremo come “base”, e le altre che serviranno per creare i vari punti in cui gli uccellini potranno appollaiarsi per mangiare.

A questo punto, crea dei fori abbastanza grandi vicino alla base della bottiglia da due litri. Taglia la parte superiore delle altre bottiglie, formando degli imbuti, smussa le parti taglienti aiutandoti con la fiamma di un accendino, fissali sui fori che avrai fatto. Fai in modo che la struttura sia ben salda, in modo che gli uccellini possano mangiare in tutta comodità senza rischiare di cadere.

In ultimo, applica un cordoncino sul tappo della bottiglia, per appendere la mangiatoia ai rami di un albero, versa all’interno i semini da offrire ai tuoi ospiti. Ecco una bella mangiatoia con bottiglie di plastica che farebbe invidia a un ristorante gourmet per uccellini.

Lo spruzzatore da giardino fai-da-te

Hai presente quegli spruzzatori per innaffiare i giardini che creano mille piccoli getti d’acqua? Ecco, ti va di realizzarlo? L’operazione è facilissima!

Ti basterà realizzare dei piccoli fori su una bottiglia di plastica vuota, meglio se da due litri. Quindi, collega la bottiglia al tubo annaffiatore, facendo in modo che non si sganci. A questo punto non dovrai far altro che aprire la fontana e ammirare il risultato.

Lanterne luminose

Ti va di creare un po’ di atmosfera in giardino o in balcone? Benissimo, allora prendi qualche bottiglia di plastica, preferibilmente colorata, tagliala a metà e al suo interno inserisci delle stringhe di luci. Per creare le lanterne crea dei fori sui lati superiori del contenitore e lascia passare un filo trasparente.

Poi appendi la lanterna dove preferisci nel tuo giardino.

Come riciclare bottiglie di plastica: lavoretti per (e con) i bambini

Come riciclare bottiglie di plastica
Fonte: Pixabay

E veniamo alla parte più divertente del riciclo creativo, quella che coinvolge i nostri piccoli aiutanti, i bambini. Insieme a loro, anche dare nuova vita a oggetti che non usi più diventa più divertente. In più, con queste attività riuscirai a tenere i tuoi figli lontani dalla Tv.

Come riciclare una bottiglia di plastica per renderla un nuovo oggetto di design per l cameretta dei tuoi figli?

Te lo sveliamo.

Occhio ai tappi!

Con i tappi delle bottiglie di plastica puoi creare dei simpaticissimi occhi pazzi, da applicare sugli armadietti, sulle scatole del giocattoli, sulla porta e così via. Prendi un paio di tappi e disegna gli occhi più strani e buffi che ti vengono in mente. Quindi, incollali dove preferite ed ecco che la stanza avrà tutto un altro stile.

Timbro fai da te per dipingere

Come riciclare bottiglie di plastica
Fonte: Pixabay

Se in casa vivono dei piccoli artisti, una bottiglia di plastica potrebbe diventare lo strumento perfetto per dei timbri floreali. Ritaglia la base della bottiglia e semplicemente intingila nei colori per dipingere, dopodiché usa questo timbro per realizzare dei bellissimi fiori. Ed ecco realizzata un’opera d’arte.

In più, potresti usare le bottiglie di plastica vuote per creare dei fiori da dipingere e appendere agli alberi in giardino.

Maialino salvadanaio con bottiglia di plastica

E veniamo a uno dei modi per riciclare le bottiglie più gettonati e apprezzati di sempre: facciamo un maialino salvadanaio di plastica. Il procedimento è facilissimo. Ti basterà tagliare le estremità della bottiglia di plastica, incollare saldamente le due parti inferiori formando il corpo del maialino.

Ora, realizza un foro orizzontale sulla parte superiore del salvadanaio. Benissimo, la struttura è pronta, non ci rimane che colorarla. Usa i colori che più ti piacciono per decorare il salvadanaio, ricordando che la parte del tappo della bottiglia rappresenta il musetto del maialino.

Ed ecco realizzato un salvadanaio con una bottiglia di plastica. È stato facilissimo, vero?

Bowling con bottiglie di plastica

Fonte: Pixabay

Ti va di giocare a bowling ma non hai l’occorrente? Se in casa hai qualche bottiglia vuota, sarà un gioco da ragazzi! Ti basterà prendere 10 bottiglie di plastica vuote e riempirle a metà con sabbia o acqua. Quindi, disegna dei numeri sopra ogni bottiglia birillo, disponile in modo corretto. Hai fatto tutto? Benissimo, adesso ti servirà solo una palla da lanciare e una squadra con cui giocare.

Mosaico con materiale di riciclo

Per appagare la nostra vena artistica, cimentiamoci anche nella creazione di un bellissimo mosaico con materiali di recupero. Questa volta utilizzeremo i tappi delle bottiglie, o – se necessario – anche altre parti della bottiglia stessa.

Inizia raccogliendo tutto il materiale, quindi crea il disegno che intendi realizzare facendoti un’idea in merito a colori e dimensioni. A questo punto, mettiti all’opera, crea il tuo quadro con tappi di plastica e materiali riciclati.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare