• GreenStyle
  • Salute
  • Combattere l’ansia: Lush lancia 17 vegan bath bomb per vincere lo stress

Combattere l’ansia: Lush lancia 17 vegan bath bomb per vincere lo stress

Combattere l’ansia: Lush lancia 17 vegan bath bomb per vincere lo stress

Fonte immagine: Istock

In prima linea contro il coronavirus Lush ha creato una linea delle bath bomb per aiutare i bambini e gli adulti a rilassarsi durante i periodi difficili.

Anche Lush si schiera contro il Covid-19: dopo aver chiuso i suoi stabilimenti in Nord America ha ideato una linea vegan di Bubble Bath studiate per ridurre l’ansia. La collezione mixa nuovissimi prodotti a grandi classici per formare un set 100% relax. Nella nuova collezione Big Bottle of Calm (una nuova interpretazione del classico profumo caratterizzato da lavanda e camomilla); Mermaid Tail (un due per uno con un olio da bagno rilassante alla coda e una base friabile, a bolle); e The Big Comforter (una versione extra-large da 2,2 libbre della bubble bar più venduta di Lush, adatta per un massimo di sei bagni).  Attualmente in vendita solo online. Gli stabilimenti sono tutti chiusi.

L’aspetto incredibile è che oltre a sopperire ad uno dei problemi più grandi determinati dall’isolamento sanitario (lo stress) rimangono saldi i pilastri aziendali nelle scelte vegan e cruelty free. Lush da anni produce Produce e vende creme, saponi, shampoo, gel doccia, lozioni, creme idratanti, scrub, maschere e altri cosmetici per viso, capelli e corpo usando solo ricette vegetariane, l’85% delle quali sono anche vegane.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit: esercizi da fare in casa (lezione 1)