Greenstyle Cimitero per animali di Alessandria: danneggiate le lapidi

Cimitero per animali di Alessandria: danneggiate le lapidi

Cimitero per animali di Alessandria: danneggiate le lapidi

Fonte immagine: Unsplash

Grave atto vandalico al cimitero per animali di Alessandria, dove alcuni ignoti hanno danneggiato le lapidi dedicate agli amici a quattro zampe. Al momento non sono noti i responsabili di un gesto tanto vile, tale da creare dolore nelle famiglie che approfittano di questo spazio verde per ricordare i loro amati animali.

A denunciare l’accaduto è un volontario che da tempo si occupa della struttura, il danneggiamento potrebbe essere avvenuto nella notte tra lo scorso 28 febbraio e il primo marzo.

Cimitero per animali, distrutte le lapidi

La città di Alessandria si è da tempo dotata di un cimitero per animali, un luogo dove le famiglie possono seppellire i loro amici a quattro zampe e deporre fiori per ricordarli. Un’iniziativa supportata dall’intera cittadinanza, poiché ormai da tempo gli amici a quattro zampe sono considerati a tutti gli effetti membri dei nuclei familiari.

Negli scorsi giorni, però, alcuni vandali hanno distrutto le lastre in marmo erette in ricordo di cani e gatti, violando così il dolore dei proprietari. Non è però tutto, poiché sono stati rubati anche i fiori deposti sulle tombe, mentre le pareti del cimitero sono state imbrattate con della vernice spray. Dura la condanna di Giovanni Barosini, Assessore Comunale ai Lavori Pubblici, così come riporta il Corriere della Sera:

Sono dei vigliacchi, abbiamo già fatto partire le denunce. Il mio pensiero affettuoso è rivolto a tutti i volontari che con grande amore e dedizione accudiscono da sempre questo luogo “sacro” e a tutti coloro che, in questa comunità, in tanti anni hanno seppellito il loro amato animale.

Diverse associazioni hanno voluto esprimere preoccupazione e sdegno per un gesto tanto grave, da tutte le zone d’Italia. Ad esempio, la Commissione Tutela Diritti Animali Rovigo è intervenuta su Facebook per sottolineare la propria vicinanza ai proprietari di animali:

Non hanno tregua in vita e non trovano pace nemmeno nella morte. Vergogna.

Fonte: Corriere della Sera

Seguici anche sui canali social