Bonus Bici: escluso click day, app tra alcune settimane

Bonus Bici: escluso click day, app tra alcune settimane

Il Ministro dell'Ambiente Costa è intervenuto ai microfoni di Rai 3 sul tema Bonus Bici, commentando l'uscita dell'app e l'ipotesi click day.

Sul tema Bonus Bici è intervenuto nelle scorse ore il Ministero dell’Ambiente. Intervistato da Rai 3, il Ministro Sergio Costa ha fornito alcuni dettagli sia in relazione all’app Web che all’ipotesi “click day“. Il portale sarebbe dovuto entrare in funzione i primi di giugno, ad oggi i tempi sembrano non essere ancora maturi.

In primo luogo l’entrata in funzione dell’app Web per richiedere il Bonus Bici. Secondo quanto dichiarato dal Ministro dell’Ambiente non sarà possibile utilizzare lo strumento ancora per alcune settimane. Sito non ancora operativo quindi, ma richieste che sembrano aver preso il volo dopo l’annuncio degli incentivi per l’acquisto di biciclette e monopattini.

Il boom delle vendite è stato confermato nei giorni scorsi da Confindustria-ANCMA. Secondo l’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori oltre 540mila biciclette vendute durante queste prime settimane di Fase 2. Rispetto al 2019 l’incremento è stato del 60% (+200mila esemplari acquistati nel solo mese di maggio).

Bonus Bici, fondi e ipotesi click day

Il timore di ANCMA e delle altre associazioni di settore è quello di un “click day”, una corsa all’incentivo che possa paralizzare il portale nei primissimi minuti successivi al lancio. Un’eventualità che è stata esclusa dal Ministro Costa, che ha ricordato la richiesta di ulteriori 70 milioni da destinare al Bonus Mobilità. Una proposta che dovrà ora ricevere il via libera del Parlamento e che porterebbe il totale dei fondi a 190 milioni di euro.

Il Ministro dell’Ambiente ha concluso affermando che la gestione dell’applicazione Web è affidata alla Sogei, società del Ministero dell’Economia e delle Finanze. L’azienda ha previsto una “anticamera virtuale” per chi vorrà richiedere il bonus, che permetterà di evitare l’intasamento e quindi il blocco della piattaforma.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

La bici di Google che si guida da sola