• GreenStyle
  • Consumi
  • Allerta Listeria nel salmone norvegese affumicato: i lotti ritirati

Allerta Listeria nel salmone norvegese affumicato: i lotti ritirati

Allerta Listeria nel salmone norvegese affumicato: i lotti ritirati

Diffusa dal Ministero della Salute un'allerta Listeria monocytogenes per alcuni lotti di salmone norvegese affumicato a marchio UNES.

Allerta Listeria nel salmone norvegese affumicato a marchio UNES. A diffonderla è il Ministero della Salute, che ha diffuso le indicazioni per riconoscere i lotti interessati e per tutelare la salute dei consumatori.

Le confezioni di salmone norvegese affumicato ritirate sono quelle da 100 grammi. Il prodotto è commercializzato a marchio UNES MAXI S.P.A. – V.le dell’Industria snc – 20090 Vimodrone (MI). A rischio per l’allerta Listeria monocytogenes il lotto numero SA75-22620, con data di scadenza o termine minimo di conservazione al 22/09/2020.

Produttore è la Sicily Food S.r.l., con sede dello stabilimento sita in via Miniera Mintini, snc – 92021 Aragona (AG). Il marchio di identificazione del produttore/dello stabilimento è IT D6Z3T CE Queste le avvertenze fornite dal Ministero della Salute, allo scopo di tutelare la sicurezza alimentare dei consumatori:

Si prega il consumatore, qualora avesse ancora a disposizione il prodotto di non consumarlo e restituirlo al punto vendita. Precisiamo che quanto richiesto si riferisce al lotto indicato. Per eventuali informazioni rivolgersi all’email qualita@sicilyfood.it.

Allerta Listeria, sintomi della Listeriosi

La tossinfezione nota come Listeriosi presenta alcuni sintomi che è opportuno tenere sotto controllo. Primo fra tutti la febbre, che accompagna il progredire della malattia. Tipici segnali di infezione sono anche altri disturbi riconducibili a stati simil-influenzali.

I soggetti immunodepressi che entrano in contatto con il batterio Listeria monocytogenes possono sviluppare forme particolarmente gravi. In questi casi la sintomatologia può ricordare quella della meningite o di una encefalite. In presenza di questi campanelli d’allarme è necessario contattare il proprio medico curante, evitando di assumere farmaci senza indicazioni dello specialista.

Fonte: Ministero della Salute

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Four Seasons Natura e Cultura: camminare per la salute del corpo e della mente