Greenstyle Sostenibilità Consumi Superbonus 110%, proroga al 2023 a rischio?

Superbonus 110%, proroga al 2023 a rischio?

Superbonus 110%, proroga al 2023 a rischio?

Fonte immagine: Foto di Nikguy da Pixabay

Malgrado le rassicurazioni fornite dal Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli nelle scorse settimane, la proroga al 2023 per il Superbonus 110% potrebbe non vedere la luce. A sollevare dubbi sulla fattibilità dell’operazione il Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri. Quest’ultimo avrebbe proposto un orizzonte temporale più contenuto, con scadenza al 2022.

I ripensamenti riguarderebbero i 10 miliardi all’anno richiesti per finanziare la proroga del Superbonus 110%. In base a questo, il Ministro Gualtieri avrebbe ipotizzato un’estensione di 6 mesi + 6 mesi (questi ultimi finalizzati al completamento dei lavori avviati nel periodo precedente).

Dal Ministero dell’Economia e delle Finanze fanno sapere che allo stato attuale non è possibile allocare ulteriori risorse al provvedimento, a meno di modifiche alla legge di Bilancio o di destinare al bonus altre quote del Recovery Fund.

Posizione del Ministro Gualtieri tutt’altro che condivisa all’interno del Governo. Contrari a quanto ipotizzato da Gualtieri e dal Partito Democratico è il Movimento 5 Stelle e in particolare il Sottosegretario all’Economia Alessio Villarosa. Quest’ultimo ha pubblicato un post su Facebook con il seguente messaggio:

Invito il Ministro Roberto Gualtieri alla serietà. Abbiamo sempre valutato l’opportunità di prorogare la misura del Superbonus 110% al 2023.

Il Ministro Gualtieri e il Partito Democratico propongono una proroga di soli 6 mesi e una riduzione delle annualità della detrazione a 4, creando un problema contabile alle banche, e di riflesso alle imprese, che riducono l’interesse alla cessione a causa di un diverso impatto nel proprio bilancio e nella relativa capienza fiscale.

Le risorse ci sono, gli obiettivi del Green Deal europeo sono chiari, pertanto, invito il Ministro Gualtieri e il Segretario Pd Nicola Zingaretti a valutare la proroga al 2023 sia per agevolare tutti i cittadini italiani che per rispettare i parametri chiesti dall’Europa evitando di sollevare futili obiezioni solo perché la misura rappresenta uno dei più grandi successi del M5S al Governo.

Superbonus 110% e condomini

In tema di Superbonus 110% sono arrivate diverse risposte da parte dell’Agenzia delle Entrate. Molti dei chiarimenti pubblicati riguardano l’applicazione del provvedimento ai condomini. Incluso quello relativo all’applicabilità in caso di eventuali abusi edilizi presenti all’interno di una o più unità abitative. Al link sopraindicato è possibile consultare una raccolta di risposte riferite al tema Superbonus ed edifici condominiali.

Seguici anche sui canali social