Perché il gatto perde bava?

Perché il gatto perde bava?

Tutto sull'eccessiva salivazione dei gatti: quando è preoccupante o sintomo di intossicazione e quando, invece, è un normale comportamento felino.

Può capitare spesso che il gatto mostri una salivazione eccessiva, una vera e propria colata di bava che senza sosta scorre dalle sue fauci. Per quale motivo questo avviene? Quali sono le azioni che un proprietario può intraprendere per contenere il fenomeno?

La salivazione eccessiva di un gatto non è questione da prendere sotto gamba. Molto più frequente nei cani che nei felini, solitamente indica una situazione di disagio fisico, se non di vera e propria patologia. Il parere veterinario, di conseguenza, diventa urgente e quantomeno tempestivo. Fortunatamente, vi sono anche delle condizioni in cui una bava grondante non è sintomo di fenomeni preoccupanti, per la gioia di animali e proprietari.

>>Scopri perché il gatto miagola troppo

In generale, la troppa saliva nel gatto è generata da molteplici condizioni di sofferenza. Si parte con un dolore orale, come un mal di denti o un taglio al palato, e si prosegue con l’intossicazione da ingestione. Questa può verificarsi per cattiva digestione, per l’assunzione accidentale di farmaci o altre sostanze tossiche presenti in casa, quali i detersivi. In tutti questi casi, agire tempestivamente è la strategia migliore per salvare la vita al proprio micio, soprattutto in caso di esposizione a composti chimici di dubbia natura.

>>Scopri perché il gatto morde

Recenti ricerche, però, dimostrano anche come la salivazione eccessiva possa essere associata a comportamenti innocui, come il piacere di coccole e riposo. Non capita di rado, infatti, che il gatto perda bava durante le fusa o durante il gioco con il suo pupazzo preferito. Si tratta di una reazione normale alla felicità, che non dovrebbe destare troppe preoccupazioni. Purtroppo, stabilire quando il fenomeno sia benigno oppure funesto non è di certo facile e, di conseguenza, il parere medico rimane insostituibile.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cucciolo di cane allevato da una gatta