• GreenStyle
  • Energia
  • M’Illumino di meno 2019: le iniziative principali per il 1 marzo

M’Illumino di meno 2019: le iniziative principali per il 1 marzo

M’Illumino di meno 2019: le iniziative principali per il 1 marzo

Il 1 marzo2019 torna M'Illumino di meno, l'iniziativa di Caterpillar per sostenere il risparmio energetico: ecco gli spegnimenti più attesi.

Il 1 marzo 2019 si svolgerà l’edizione di quest’anno di M’Illumino di meno. L’iniziativa voluta e promossa dalla trasmissione Caterpillar (in onda su RAI Radio2 e condotta da Massimo Cirri, Laura Troja e Paolo Labati) porrà al centro dell’attenzione l’economia circolare, intesa sia come recupero delle materie prime che utilizzo più efficiente delle risorse.

L’evento principale di questo M’Illumino di meno 2019 è in programma al Parco Agroalimentare Fico Eataly World di Bologna, da dove i conduttori trasmetteranno in diretta dalle 18 alle 20. Prevista inoltre una grande cena “Spreco Zero” all’insegna della sostenibilità e della tradizione contadina. Il programma potrà essere ascoltato su RAI Radio2, tramite l’App RaiPlay Radio o in streaming su RaiPlayRadio.it/Radio2. Previsti anche dei contenuti speciali, disponibili sui canali social (Facebook, Instagram e Twitter, account @RaiRadio2 e hashtag #milluminodimeno) o sul sito m’illuminodimeno.rai.it.

Gli spegnimenti principali

Come annunciato dai promotori di M’Illumino di meno 2019 sono previsti diversi spegnimenti nel corso dell’iniziativa, dal Cavallo della RAI al Colosseo fino alla Torre di Pisa. Ecco quali sono i principali:

  • Roma – Palazzo del Quirinale, Ministero dell’Ambiente, Camera dei Deputati e Senato della Repubblica;
  • Milano – Castello Sforzesco, Cenacolo Vinciano, Pirellone, grattacielo Allianz a Citylife;
  • Verona – Arena;
  • Venezia – Piazza San Marco, Piazza Ferretto, i Musei Civici: Palazzo Ducale, Museo Correr, Ca’ Rezzonico, Palazzo Mocenigo, Ca’ Pesaro, Palazzo Fortuny, Museo di Storia Naturale, Museo del Vetro di Murano e Museo del Merletto di Torcello;
  • Palermo – Teatro Massimo;
  • Alghero – Lungomare Barcellone, via Garibaldi;
  • Aosta – Forte di Bard;
  • Ancona – Ascensore del Passetto, Teatro delle Muse, Duomo di San Ciriaco;
  • Potenza – Palazzo di Città, Palazzo del Consiglio, Teatro Stabile, Piazza Matteotti, Piazza M. Pagano;
  • Piacenza – Piazza Cavalli, Palazzo Farnese, mura cinquecentesche;
  • Ravenna – Piazza del Popolo;
  • Cervia – Piazza Garibaldi;
  • Trieste – Municipio in piazza Unità d’Italia, Lanterna di Trieste, vecchio faro del porto; Colonnato del palazzo del Consiglio regionale dell’Abruzzo dell’ Aquila;
  • Maratea (PZ) – statua del Cristo Redentore;
  • Comune di Favignana (TP);
  • Capriate San Gervasio (BG) – Leolandia, parco divertimenti (torre del parco);
  • Recanati (MC) – Casa Leopardi e Casa di Silvia, Torre Civica, Palazzo Comunale;
  • Fontanellato (PR) – Rocca Sanvitale;
  • Gallerie d’Italia di Milano, Napoli e Vicenza;
  • Porto Torres.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Smart Energy Expo 2015: intervista a Marisa Martano, Edison Energy Solutions