Greenstyle Sostenibilità Energia M’Illumino di Meno 2021: salto di specie per l’ambiente

M’Illumino di Meno 2021: salto di specie per l’ambiente

M’Illumino di Meno 2021: salto di specie per l’ambiente

Venerdì 26 marzo sarà la giornata dedicata al risparmio energetico di M’Illumino di Meno 2021. A promuoverla come ogni anno la redazione di Caterpillar insieme a Rai Radio2, che hanno lanciato per la prima volta l’iniziativa nel 2005.

Il tema 2021 di M’Illumino di Meno è “Salto di Specie“, con riferimento alle difficoltà e ai pericoli innescati dal salto di specie compiuto dal Coronavirus. Una zoonosi che è costata centinaia di migliaia di vite umane, e che da più parti è stata collegata ai danni provocati dall’uomo al patrimonio ambientale.

Per migliorare il comportamento umano nei confronti dell’ambiente occorrerà effettuare un salto di specie, benefico in questo caso. A sostenerlo gli ideatori di M’Illumino di Meno, secondo i quali non è più rimandabile un’evoluzione concreta nel modo di abitare la Terra. Un “salto di specie” che può assumere varie forme:

È salto di specie passare dalle energie fossili alle rinnovabili. È salto di specie la mobilità sostenibile. È salto di specie il risparmio energetico, è salto di specie il cappotto termico che riduce i consumi di casa, è salto di specie riciclare, ridurre, riconvertire.

È salto di specie la raccolta differenziata e la riduzione dei rifiuti fino a rifiuti zero. È salto di specie l’economia circolare. È salto di specie la riduzione degli sprechi alimentari. È salto di specie piantare alberi e rendere le città più resilienti. È salto di specie consumare meno e meglio, è salto di specie investire eticamente. È salto di specie ridurre il consumo di suolo e tutelare il paesaggio.

M’Illumino di meno, come aderire

Come ogni anno saranno molti i musei, i monumenti, le piazze e gli edifici istituzionali che aderiranno all’appello lanciato da Caterpillar e si “spegneranno” per contribuire alla sensibilizzazione verso il risparmio energetico e la lotta ai cambiamenti climatici. Un appello rivolto anche ai cittadini, che potranno offrire il loro contributo verso un minore impatto ambientale antropico.

Fonte: Caterpillar

Seguici anche sui canali social