Greenstyle Sostenibilità Consumi Libri: come riciclarli in maniera creativa

Libri: come riciclarli in maniera creativa

Libri: come riciclarli in maniera creativa

Fonte immagine: Istock

Dopo le feste abbiamo la casa tempestata di libri: questo perché che si tratti di romanzi o di saggistica sono questi i regali più semplici da assegnare. Molti li abbiamo doppi o non abbiamo intenzione di leggerli perché non incontrano i nostri gusti.

La soluzione migliore è quella del riciclo creativo: un modo per riutilizzare i testi senza doverli eliminare definitivamente.

Libri: il riciclo creativo
Fonte: Istock

Libri: il riciclo creativo

Ecco un elenco di soluzioni creative per riimpiegare i libri:

  • Riciclare le enciclopedie: bellissimi volumi, amatissimi ma poco consultati, oggi possono avere nuova vita; si può realizzare un tavolino il cui ripiano sarà formato dal dorso delle enciclopedie. Dovrete soltanto incollare con della colla apposita le copertine e scegliere se sistemare un vetro o lasciare così alla vista i libri;
  • L’albero del prossimo anno: su internet ne esistono moltissime varianti, è sufficiente disporre i libri cromaticamente accattivanti vicini e a raggiera e fermarli grazie alla colla a caldo. Verrà fuori un albero di Natale stupefacente e destinato a lasciare il segno;
  • La soluzione per la vostra attività: se gestite un bar e volete colpire l’attenzione dei clienti potete pensare ad un tavolo da bar creato impilando una sopra l’altro una serie di volumi fino a raggiungere  l’altezza desiderata. In cima sistemerete un ripiano in legno o metallo che sia sufficientemente grandi. La scelta di materiali riciclati per la composizione è un’atout in più!
  • Un regalo indimenticabile: prendendo un libro dalla copertina in cartone rigido ed abbastanza spesso, potete incidere un rettangolo nella stessa in modo che sia sufficientemente grande per andare ad inserire una foto allegra, che possa commuovere il destinatario. Per effetti speciali, potrete tagliare in profondità, andando così a creare un gioco di prospettive.
  • Per gli amanti della botanica: si può pensare di creare un vaso da un libro, prendete un taglierino, incidete realizzando la forma di un quadrato od un rettangolo, e rimuovete la carta che non servirà più e, come per la foto, inserite del terriccio e livellate, per sistemare una piantina di ridotte dimensioni. Lasciate poi il nuovo soprammobile aperto e in bella vista.
  • Arredare il salotto: avevate mai pensato ad una mensola interamente realizzata con i libri? Sistemati alla parete diventeranno un ripiano coloratissimo. Potrete sistemare un quadretto, una piantina o lasciarla vuota e sembrerà comunque straordinaria.

Le idee sono moltissime bisogna solo darsi da fare e non perdere tempo: ora che abbiamo un po’ di tempo libero dalle feste è il momento di mettersi all’opera!

Seguici anche sui canali social