Ginseng: proprietà curative e controindicazioni

Ginseng: proprietà curative e controindicazioni

Il ginseng può essere un potente alleato naturale, ecco le sue proprietà curative.

Il ginseng è una pianta dalle note proprietà curative. Si caratterizzare per un fusto alto fino a 80 centimetri con foglie palmate e sottili lunghe tra i 7 e i 20 cm e larghe dai 2 ai 5 centimetri. Il suo nome scientifico è Panax ginseng, mentre il suo habitat naturale è un clima generalmente freddo, tipico della Cina del Nord e della Siberia orientale, ma è diffuso anche in alcune zone della Corea e del Vietnam.

Tipologie di Ginseng e diffusione della pianta

Esistono differenti specie di ginseng conosciute e apprezzate per le loro capacità curative: il Panax ginseng, più famoso e diffuso soprattutto in Cina e Corea; l’eleuterococco o ginseng siberiano, diffuso nella Siberia orientale; il parax quinquefolius, una variante di ginseng proveniente dalle Americhe.

Infuso di ginseng
Chinese traditional ginseng tea and herbs | Shutterstock

Proprietà curative del Ginseng

Le proprietà curative del ginseng interessano vari ambiti, primo tra questi il trattamento dello stress. Andando a stimolare il rilascio in maniera diretta con il relativo ormone, il cortisolo, le radici di questa pianta aiutano l’organismo a fronteggiare le situazioni in maniera più efficace favorendo una migliore risposta del sistema nervoso centrale.

Quest’azione viene garantita grazie ad alcuni effetti come la stimolazione del sistema immunitario, solitamente indebolito dall’insorgere dello stress, la maggiore resistenza alle temperature calde o fredde e alla fatica.

La resistenza alla fatica è uno degli aspetti legati a un’altra delle proprietà riconosciute al ginseng, quella di energizzante naturale. Insieme con altri rimedi naturali come il miele, la pappa reale e la centelli asiatica, gli estratti di questa pianta aiutano a normalizzare le riserve energetiche, stimolano la risposta dell’organismo alla fatica e favoriscono la rimozione delle tossine dal fegato.

Ginseng, bacche
Berries of a ripening ginseng. Vietnam | Shutterstock

Dal ginseng sembra arrivi anche un moderato effetto contro il diabete mellito, seppur in misura limitata rispetto alle prove raccolte in laboratorio nei test sugli animali. I risultati sembra non siano esattamente corrispondenti al modello umano e l’efficacia di questa pianta sia ridotta rispetto a quanto avviene per topi e ratti.

L’utilizzo del ginseng sarebbe inoltre consigliato, come sostengono alcuni ricercatori dell’Università di Yonsei, in Corea del Sud, nel trattamento della disfunzione erettile. Un’altra proprietà riconosciuta è quella di un potente afrodisiaco.

Ginseng: consigli utili e controindicazioni

Il ginseng presenta insieme alle descritte proprietà benefiche anche alcune controindicazioni da tenere in buona considerazione. Queste riguardano non soltanto il rischio di sovradosaggio, che può provocare nausea, diarrea, insonnia anche grave, mal di testa, accelerazione del battito cardiaco, tremori e ipertensione, ma anche l’interazione con alcuni farmaci o la non opportunità relativa alla presenza di talune patologie o disturbi.

Il consumo di ginseng deve essere evitato in ogni caso, che sia sotto forma di bevanda al bar o come rimedio naturale acquistabile in erboristeria, qualora si tratti di donne in gravidanza, soggetti ipertesi o con disturbi del sonno riferibili all’insonnia.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi insoliti del limone