• GreenStyle
  • Auto
  • Ford Kuga: in arrivo versioni elettrificate, ibride e plug-in

Ford Kuga: in arrivo versioni elettrificate, ibride e plug-in

Ford Kuga: in arrivo versioni elettrificate, ibride e plug-in

Fonte immagine: Ford

Ford presenta le versioni elettrificate di Kuga, inclusi i modelli Hybrid e Plug-in.

Proseguono le prestazioni online delle nuove auto ibride ed elettriche. Non fa eccezione Ford, che lancia con un comunicato le versioni elettrificate della nuova Kuga. La vettura sarà declinata in tre versioni: Plug-In Hybrid, EcoBlue Hybrid (Mild-Hybrid, diesel+elettrico) e Kuga Hybrid.

Ford Kuga Plug-in Hybrid, le caratteristiche

Tra le vetture presentate Kuga Plug-In Hybrid, che combina un motore benzina a quattro cilindri Atkinson da 2.5 litri, un motore elettrico e una batteria agli ioni-litio da 14,4 kWh. Il risultato è rappresentato da 225 CV, capaci di offrire un’autonomia di 72km NEDC (56km WLTP) in modalità 100% elettrica, oppure consumi da 1.2 l/100 km ed emissioni di CO2 da 26 g/km NEDC (da 1.4 l/100 km e da 32 g/km WLTP).

Quattro le modalità di utilizzo della batteria: EV Auto, EV Now, EV Later e EV Charge; quando la batteria è molto scarica la vettura imposta automaticamente la modalità EV Auto, integrando le prestazioni del motore benzina con il propulsore elettrico.

La ricarica della batteria è possibile in due modi: tramite una presa posta sul parafango anteriore oppure in movimento, attraverso la sopracitata tecnologia di recupero dell’energia in frenata. Il tempo di ricarica completa è stimato in circa 6 ore (mediante presa a 230 volt).

Ford Kuga ibrida: come sarà

Previsto per il 2020 l’arrivo anche di Kuga Hybrid, che fa affidamento su un sistema full-hybrid con funzione self-charging. La vettura può viaggiare quindi sia in modalità 100% elettrica che abbinata a un motore benzina ciclo Atkinson 2.5. La batteria è una ioni-litio mentre il cambio automatico è sviluppato da Ford. La vettura sarà disponibile con trazione anteriore e Intelligent All-Wheel Drive (previsione di consumi da 5,6l/100 km ed emissioni di CO2 da 130 g/km). Non soltanto motorizzazioni ibride, ma anche connettività e tecnologia. Come ha spiegato Ford:

Le nuove funzioni della FordPass App, in abbinamento con il modem integrato FordPass Connect, rendono l’esperienza di possesso dei clienti di Kuga Plug-In Hybrid ancora più personalizzata. Altre tecnologie disponibili sono la ricarica wireless e il sistema di infotainment SYNC 3, supportato da un touch-screen centrale da 8 pollici. Il sistema B&O riproduce un’esperienza audio di alta qualità e il nuovo quadro strumenti a colori da 12.3″, fornisce maggiori informazioni ed è più intuitivo e facile da leggere.

Le nuove tecnologie Stop&Go, Speed Sign Recognition e Lane Centering aiutano i conducenti a gestire il traffico in situazioni di stop-start e in autostrada con maggiore sicurezza, mentre il Predictive Curve Light e il Sign-based Light illuminano meglio la strada nell’oscurità. L’Head-up display favorisce la concentrazione dei conducenti a mantenere gli occhi sulla strada e l’Active Park Assist Upgrade consente manovre di parcheggio completamente automatizzate, con la semplice pressione di un pulsante.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Partenza lanciata per la sportiva ibrida BMW i8