Greenstyle Benessere Rimedi naturali Foglie di ulivo: 6 benefici per la salute e controindicazioni

Foglie di ulivo: 6 benefici per la salute e controindicazioni

Le foglie di ulivo sono un rimedio naturale usato da millenni, utile per ridurre il colesterolo, tenere alla larga il diabete e proteggere dal cancro e da molte altre malattie. Puoi sfruttare i benefici di questo rimedio grazie a un infuso di foglie di ulivo o attraverso degli integratori alimentari.

Foglie di ulivo: 6 benefici per la salute e controindicazioni

Fonte immagine: Pixabay

Le foglie di ulivo sono considerate un eccezionale rimedio naturale, una fonte di antiossidanti unica nel suo genere, capace di migliorare la salute del cuore e prevenire il diabete e numerose altre malattie. Del resto, l’intera pianta di Olivo, Olea europaea, è ad oggi considerata una panacea contro molti mali, una fonte di sostanze nutritive e benefiche utili per l’intero organismo.

All’olio di oliva, ad esempio, sono attribuiti effetti antiossidanti e protettivi per la salute, ma sapevi che anche le foglie di questa pianta possono migliorare la tua vita?

Sebbene non tutti ne siano a conoscenza, le foglie di olivo esercitano proprietà curative e terapeutiche: la pianta è in grado di supportare il nostro corpo, e ad essa è attribuita la capacità di prevenire molte malattie, incluse quelle croniche e alcune forme di cancro.

Non a caso, la foglia di olivo è impiegata da millenni nella cura di molte condizioni.

I composti bioattivi delle foglie di ulivo

Ma esattamente a cosa sono dovuti i potenziali effetti benefici delle foglie di ulivo? L’estratto ricavato da queste foglie è innanzitutto una straordinaria fonte di antiossidanti, utili per migliorare e rinforzare le difese immunitarie. Oltre a ridurre il rischio di sviluppare numerose malattie, questi composti offrono numerosi altri preziosi vantaggi.

La presenza di diversi polifenoli, come l’oleaceina e l’oleuropeina, di cui le foglie di olivo sono particolarmente ricche, permette di ridurre il rischio di cancro e quello disviluppare delle cardiopatie.

L’oleuropeina, responsabile del sapore amaro delle olive e delle foglie, protegge anche dal rischio di infezioni causate da batteri, virus e funghi, ed esercita un’attività antinfiammatoria.

Fra i composti attivi presenti in questo rimedio naturale vi sono anche l’idrossitirosolo e il tirosolo. Il primo è considerato uno dei più potenti antiossidanti ad oggi noti. Si ritiene che sia ben 10 volte più forte rispetto agli antiossidanti del tè verde, una bevanda nota proprio per l’elevata presenza di queste sostanze. Il tirosolo è un altro antiossidante, in grado di proteggere le cellule del corpo.

Foglie di olivo: proprietà terapeutiche

Fonte: Pixabay

Che benefici hanno le foglie di ulivo? La vastissima presenza di sostanze antiossidanti fa già intuire quali possano essere i tanti benefici dell’estratto di foglie di ulivo. Si ritiene che questo rimedio naturale possa prevenire il rischio di sviluppare patologie come cancro, diabete e colesterolo alto.

Vediamo più da vicino quali sono i potenziali benefici di questo rimedio.

Un cuore in salute

Proprio come il più noto olio extravergine di oliva, anche le foglie di questa pianta possono migliorare la salute del cuore, riducendo i livelli della pressione sanguigna e quelli del colesterolo LDL, prevenendone quindi un accumulo potenzialmente dannoso.

Da ciò, ne consegue una riduzione del rischio di sviluppare delle malattie cardiovascolari.

Un aiuto per prevenire il diabete

Oltre a ridurre i livelli del colesterolo cattivo, questo rimedio naturale aiuta anche ad abbassare i livelli di zuccheri nel sangue. Questo effetto può avvantaggiare non solo la salute di chi è a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, condizione nota come pre-diabete, ma anche chi soffre già di questa malattia.

Gli antiossidanti presenti nell’estratto di foglie di olivo possono anche migliorare la resistenza all’insulina del corpo, riducendo ulteriormente il rischio di diabete.

Effetti anticancro

Ancora una volta, proprio come l’olio di oliva, anche le foglie di ulivo possono ridurre il rischio di sviluppare alcuni tipi di tumori. E ancora una volta, dobbiamo ringraziare le sostanze antiossidanti per un questo effetto protettivo.

Ricerche di laboratorio dimostrano che le foglie di olivo possono esercitare attività antitumorali contro il cancro al seno, al colon-retto, contro la leucemia e contro il cancro alla prostata. Tuttavia sono necessari ulteriori e più approfonditi studi prima di poter utilizzare questo rimedio per combattere i tumori.

Un sistema immunitario più forte

Abbiamo visto, nella sezione dedicata ai composti attivi contenuti nelle foglie di olivo, che un particolare antiossidante, l’oleuropeina, agisce contro virus e batteri.

Ciò implica che l’estratto di foglie di olivo può combattere le infezioni batteriche e virali, supportando e potenziando così la nostra risposta immunitaria.

Fa anche dimagrire?

Sebbene sia presto per poter consigliare le foglie di ulivo per dimagrire, studi condotti sui ratti hanno fornito risultati promettenti.

Sembra infatti che questo rimedio sia non solo in grado di inibire l’aumento di peso, ma anche di favorirne la perdita, rivelandosi un potenziale rimedio naturale efficace contro obesità e sovrappeso.

Un rimedio contro l’invecchiamento precoce

Gli antiossidanti rappresentano una ben nota arma contro l’invecchiamento cellulare, oltre che contro le malattie croniche.

Ecco perché consumare regolarmente le foglie di ulivo potrebbe ridurre i segni di un invecchiamento precoce.

Cosa si può fare con le foglie di olivo?

foglie di ulivo
Fonte: Pixabay

Ora che sappiamo quali sono i tanti benefici delle foglie di olivo, di certo vogliamo imparare a sfruttarne le proprietà nel modo migliore. Ma come si assume questo rimedio? Bisognerà forse masticare delle foglie di ulivo direttamente raccolte dalla pianta? Se lo desideri, perché no?

In alternativa, per comodità, è possibile assumere questo rimedio naturale sotto forma di integratore o tisana.

Integratore di estratto di foglie di ulivo

Puoi acquistare l’estratto di foglie di olivo sotto forma di polvere, capsule o succo, tintura o , in base alle tue preferenze ed esigenze.

Dal momento che le formulazioni possono differire molto l’una dall’altra, per il dosaggio sarà meglio chiedere consiglio al medico e/o affidarsi alle indicazioni riportate sull’etichetta del prodotto.

Infuso di foglie di olivo

Le foglie di olivo essiccate possono essere utilizzate per preparare un ottimo tè o infuso, un rimedio naturale apprezzato da migliaia di anni.

Il sapore di questo particolare tè risulta più leggero rispetto a quello degli altri ai quali siamo abituati. Per farti un’idea, il the alle foglie di olivo potrebbe avere un sapore simile a quello di un leggero tè verde.

Foglie di ulivo: la ricetta dell’infuso

Fonte: Pixabay

La preparazione di questa bevanda è davvero semplice: ti basterà far bollire una tazza di acqua, lasciarla raffreddare per una decina di secondi, quindi versa un paio di foglie nella tazza e lascia in infusione.

Puoi addolcire la bevanda utilizzando del miele, zucchero o un dolcificante a tua scelta, oppure puoi insaporirla con limone o cannella.

Quando bere l’infuso di foglie di ulivo?

Puoi bere questo infuso in qualsiasi momento della giornata. Solitamente, se ne consiglia il consumo di circa una o due tazze al giorno, per supportare e migliorare la salute e le difese immunitarie.

Se intendi assumere questo rimedio a scopo terapeutico, chiedi al tuo medico curante indicazioni più specifiche in merito al dosaggio e al momento della giornata in cui sarebbe meglio assumere il prodotto.

Foglie di olivo: controindicazioni

Le foglie di ulivo sono considerate non solo sicure per la salute, ma anche estremamente benefiche. Da secoli, questo rimedio naturale viene impiegato per il supporto e il miglioramento della salute.

Tuttavia, come per ogni altro rimedio naturale che esista al mondo, anche in questo caso bisogna tenere in considerazione alcune precauzioni. Ad esempio, il rimedio è sconsigliato per chi assume già dei farmaci per abbassare la pressione o la glicemia, in quanto gli effetti delle foglie di olivo potrebbero potenziarne o alterarne il corretto funzionamento.

Se soffri di diabete o di pressione alta o se, in generale, stai seguendo una terapia farmacologica, prima di fare ricorso a questo rimedio parlane con il tuo medico curante. Parla con il medico anche se sei in gravidanza o se stai allattando al seno e intendi assumere rimedi a base di foglie di olivo.

Possibili effetti avversi riscontrati in un piccolo numero di persone consistono in disturbi gastrointestinali come mal di stomaco, mal di testa, tosse.

In rari casi possono verificarsi delle reazioni allergiche in seguito all’assunzione di questo rimedio. Corrono questo rischio coloro che soffrono di allergia alle piante appartenenti alla famiglia delle Oleaceae, che include varietà come l’olivo, il frassino e il gelsomino.

 

Fonti

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Baobab: 8 proprietà e controindicazioni
Rimedi naturali

La polvere di baobab è un rimedio naturale dalle mille proprietà benefiche e dalla storia molto antica. Questo ingrediente deriva da un superfrutto africano, il frutto del Baobab, noto per la sua capacità di rinforzare le difese immunitarie, aiutare a prevenire e trattare il diabete e supportare la salute del cuore e quella del fegato.