E-Cat: petizione online per mobilitare Barack Obama

E-Cat: petizione online per mobilitare Barack Obama

L'incertezza dei risultati dei test ha prodotto un nuovo risultato. È online una petizione per convincere l'amministrazione Obama a occuparsi dell'E-Cat di Andrea Rossi

La disputa è ormai quotidiana. Non passa giorno, quasi, che non esca un nuovo graffiante articolo sul Web ad a favore o contro l’E-Cat di Andrea Rossi. L’invenzione dell’ormai celebre ingegnere italiano – di cui fra l’altro ricordiamo la nostra recente intervista – suscita giudizi a dir poco contrastanti: “è una bufala colossale”, “no, è l’invenzione del secolo”.

Il motivo di tanta ambiguità è presto detto: nessuno degli esperimenti e delle prove eseguite da Andrea Rossi di fronte a un audience esterna ha avuto le caratteristiche minime per essere considerata valido al di là di ogni dubbio; non ci sono, però, neanche particolari evidenze riguardo possibili trucchi. Stando così le cose, nessun organo scientifico ha potuto prendere ufficialmente posizione, lasciando campo a dibattiti troppo spesso surreali.

Proprio per questo motivo, probabilmente, negli USA qualcuno ha pensato bene di fare una petizione per convincere il Presidente Barack Obama e la Casa Bianca in generale a investigare sulla reale consistenza dell’Energy Catalizer. In fondo, se la fusione fredda diventasse realtà, la scoperta avrebbe un significato politico decisamente rilevante.

Personalmente, nutriamo qualche perplessità sul fatto che si riesca a convincere la Presidenza statunitense a entrare in scena: a Obama non mancano certo problemi di ordine nazionale/internazionale di cui occuparsi. Senza contare che nel caso quella dell’E-Cat si rivelasse una bufala, il rischio enorme sarebbe quello di una brutta figura che i Repubblicani potrebbero sfruttare facilmente in vista delle presidenziali 2012.

Se però, trovate comunque lodevole l’iniziativa, potete andare a curiosare direttamente sulla pagina web di riferimento, e magari firmare anche voi.

Seguici anche sui canali social