Dieta dei giorni lavorativi: dimagrire eccedendo nel weekend

Dieta dei giorni lavorativi: dimagrire eccedendo nel weekend

La dieta weekday segue le naturali fluttuazioni di peso tipiche di quasi tutte le persone, proponendo di regolarsi durante la settimana per eccedere nel weekend.

Perdere peso non è semplice, soprattutto nel fine settimana, poiché anche se i giorni feriali sono solitamente quelli in cui si sta più attenti nel weekend ci si lascia sempre andare a qualche eccesso di troppo. Dei ricercatori statunitensi suggeriscono però di provare la dieta Weekday, o dieta dei giorni lavorativi, il cui programma prevede di mangiare in maniera salutare durante la settimana e di concedersi una maggiore libertà durante il weekend.

I ricercatori della Cornell University di New York hanno infatti scoperto che quasi tutte le persone perdono peso durante la settimana e guadagnano peso durante il weekend, questo perché come esistono i cicli di sonno vi sono anche dei cicli di perdita del peso. Ciò significa nello specifico che le variazioni di peso accadono in base ai giorni della settimana.

Lo studio è stato condotto su ottanta adulti dall’età compresa fra i 25 e i 62 anni, e i risultati hanno rivelato un chiaro modello di fluttuazione del peso settimanale. Le persone pesano di più la domenica il lunedì, mentre il peso va in costante diminuzione durante i giorni feriali, raggiungendo il punto più basso nella giornata di venerdì.

Per tale motivo, chi vuole dimagrire può provare il modello da loro proposto: denominata dieta Weekday, suggerisce di mangiare poco e in maniera molto salutare dal lunedì al venerdì, e di concedersi qualche strappo il sabato e la domenica. Questo programma può effettivamente funzionare, anche a livello psicologico, dato che il palato sarà soddisfatto nei weekend e sarà pertanto più facile imporsi qualche restrizione in più durante i giorni feriali. Come sempre per ogni dieta dimagrante, è bene assicurarsi in ogni caso di seguire un programma alimentare sano, dove non manchi alcun nutriente e che garantisca dunque una costante buona salute dell’organismo.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista a Tessa Gelisio