Greenstyle Sostenibilità Consumi Articoli da giardinaggio: tutti gli accessori utili

Articoli da giardinaggio: tutti gli accessori utili

Articoli da giardinaggio: tutti gli accessori utili

Fonte immagine: Photo by rawpixel on Unsplash

Il giardinaggio è un’attività appagante e rilassante in grado di sortire diversi benefici, sia per lo spazio verde che si ha a disposizione sia per favorire il benessere di chi se ne occupa. Per dedicarsi al giardinaggio in modo efficace e proficuo, tuttavia, l’improvvisazione non può essere ammessa: è infatti indispensabile dotarsi di una serie di accessori e attrezzi che permettono di prendersi cura delle piante in modo ottimale, evitando di danneggiarle.

In commercio esistono attrezzi di giardinaggio di varie tipologie, pensati per tutti i possibili usi, tuttavia tra questi è possibile individuare alcuni must have di cui non si può fare a meno se si desidera ottenere risultati soddisfacenti compiendo il minimo sforzo possibile. È possibile raggruppare gli attrezzi indispensabili in quattro categorie principali:

Strumenti per il taglio

Tra gli strumenti che chi si occupa di giardinaggio dovrebbe avere sempre a disposizione è importante citare la cesoia, utensile che può essere assimilato a una forbice di grandi dimensioni adoperata per le attività di taglio e potatura delle piante. È utile per regolare un cespuglio o una siepe, per eliminare i rametti secchi o i fiori danneggiati. La roncola, invece, è uno strumento composto da una lama di metallo curva dotata di una impugnatura di legno, utile per tagliare i rami di dimensioni medie o per effettuare una accurata pulizia dei tronchi degli alberi. La falce, invece, è formata da una lama ricurva corredata di manico in legno e viene solitamente utilizzata per tagliare l’erba abbastanza alta in modalità manuale.

Utensili per innaffiare

Attrezzi giardinaggio annaffiatoio
Fonte: Foto di Alexas_Fotos da Pixabay

In cima alla lista degli attrezzi utili per innaffiare le piante figura il pratico annaffiatoio o innaffiatoio, in grado di dosare al meglio la quantità d’acqua da fornire a ciascun esemplare e di distribuirla in modo uniforme. Si adatta perfettamente alle esigenze delle piante in vaso e delle piante in giardino, a meno che non si preferisca dotarsi di un impianto automatico più sofisticato. Il nebulizzatore, invece, si può facilmente ottenere utilizzando un flacone dotato di spruzzo manuale e si rivela utile per bagnare e idratare alcune tipologie di piante, soprattutto durante la stagione più calda.

Dispositivi di protezione individuale

Quando ci si dedica alle operazioni di giardinaggio in autonomia è fondamentale proteggersi al meglio, evitando di utilizzare gli attrezzi senza aver indossato alcuni dispositivi di protezione indispensabili: sono certamente gli occhiali, in grado di preservare la salute degli occhi da eventuali schegge che possono diffondersi durante le operazioni di potatura, ma anche i guanti che tutelano le mani dai possibili tagli e dal contatto con erbacce e prodotti chimici che possono nuocere alla pelle.

Attrezzi per pulire e ordinare

Non meno importanti sono gli attrezzi che permettono di tenere pulito e in ordine il giardino, come il rastrello e il sarchiello: il primo permette di raccogliere facilmente le foglie e di eliminare eventuali sassi di dimensioni medie e grandi, mentre il è dotato di tre denti che consentono di estirpare le erbacce più resistenti.

Seguici anche sui canali social