App per fare giardinaggio: le migliori, come aiutano

App per fare giardinaggio: le migliori, come aiutano

Fonte immagine: Pixabay

Dalle App per smartphone e tablet arrivano validi aiuti per gli appassionati di giardinaggio anche alle prime armi: ecco le migliori.

Dedicarsi alla cura del giardino o del proprio balcone fiorito è un’attività tanto appagante quanto impegnativa. Anche per chi ha il pollice verde, poter contare sulle risorse messe a disposizione dalla moderna tecnologia rappresenta un vantaggio notevole. Esistono diverse App che possono aiutare gli appassionati di giardinaggio a prendersi cura delle piante in modo ottimale, tenendo sotto controllo la salute di ogni esemplare e mettendo in pratica tutte le strategie per mantenerle sane e rigogliose in ogni stagione. Per appassionarsi a questa attività non occorre avere a disposizione spazi di grandi dimensioni, tuttavia poter contare su una risorsa digitale che offra informazioni e indicazioni valide può fare la differenza, impedendo di compiere errori che possono compromettere la salute e la bellezza delle piante. Vediamo le caratteristiche e le funzioni di alcune App molto utili sia agli esperti sia ai principianti.

Garden Tags

Attrezzi giardinaggio
Fonte: Foto di congerdesign da Pixabay

Applicazione gratuita disponibile per Android e iOS/iPadOS, “Garden Tags – Plants & gardens” è una soluzione pratica e facile da usare per gestire il giardino in modo ottimale. Una delle funzioni più utili è la catalogazione di tutte le piante del giardino, creando etichette personalizzate e accedendo a tutte le informazioni relative a ogni esemplare, con le indicazioni delle fasi della crescita stagione per stagione. È anche possibile seguire coltivatori esperti e chiedere consigli specifici, anche per risolvere problemi legati alle malattie e ai parassiti. La App permette anche di identificare una pianta o un fiore. Acquistando funzioni integrative, inoltre, si accede a funzioni specifiche che permettono di tenere sotto controllo il calendario della potatura e delle altre iniziative mirate a salvaguardare la salute delle piante.

Gardenia

Paletta giardinaggio
Fonte: Foto di Free-Photos da Pixabay

Gardenia è una App per Android e iOS/iPadOS, gratuita, che permette agli utenti di ottenere informazioni e consigli per il giardinaggio relative a oltre 90mila specie botaniche. Uno degli aspetti più interessanti è la possibilità di creare un elenco di piante personalizzato sulla base del proprio giardino, impostando una serie di promemoria utili per tenere a mente date e orari per potare, innaffiare e svolgere le altre attività di cura. La App presenta diverse funzioni, tra cui il database composto da oltre duemila specie con relative indicazioni sull’esposizione alla luce, l’irrigazione e la concimazione. Come anticipato, è anche dotata della funzione “Garden Manager” per salvare le proprie piante in un elenco unico e pianificare le attività di giardinaggio, impostando promemoria personalizzati. La funzione “Weather Monitor”, che sarà introdotta prossimamente, permette infine di ottenere informazioni meteorologiche in base alla posizione individuale.

Garden Manager

Attrezzi giardinaggio annaffiatoio
Fonte: Foto di Alexas_Fotos da Pixabay

Disponibile solo per dispositivi Android, la App Garden Manager consente di impostare avvisi personalizzati inerenti alla manutenzione del proprio giardino, relativi alle attività di concimazione, annaffiatura e altre attività fondamentali per preservare la salute delle piante. È anche possibile creare un vero e proprio diario delle piante, corredato da foto e appunti, aggiornandolo in base alla crescita. La App consente inoltre di condividere foto e aggiornamenti, così come di chiedere consigli ai membri della community via social. Un’altra funzione utile, infine, si basa sulla ricerca e localizzazione di fiorai ed esperti di giardinaggio nella propria zona.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle