Greenstyle Sostenibilità Consumi Allerta istamina per filetti di alici, i lotti a rischio

Allerta istamina per filetti di alici, i lotti a rischio

Allerta istamina per filetti di alici, i lotti a rischio

Allerta del Ministero della Salute per la presenza di istamina nei filetti di alici a marchio Le Delizie srl. L’avviso è comparso in questi giorni sul sito ministeriale, insieme alle indicazioni per riconoscere i lotti a rischio.

Oggetto del richiamo i filetti di alici (in olio), venduti all’interno di confezioni da 200 grammi (vaschette di plastica). I lotti interessati dal ritiro sono tre, con i seguenti numeri di riferimento: 34520; 34620; 34720. Il produttore è Le Delizie srl, presso lo stabilimento di via Filettone, 18 – 81011 – Alife (CE). Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è il numero ITK5C74.

Tre sono anche le date di scadenza interessate: 08/07/21, 09/07/21; 10/07/21. Come riportato all’interno dell’avviso del Ministero della Salute:

Istamina oltre i limiti massimi consentiti dal Reg. CE 2073/2005.

All’interno dell’allerta sono presenti anche le indicazioni rivolte ai consumatori, al fine di tutelarne la sicurezza alimentare:

Non consumare il prodotto con il lotto indicato e restituirlo al punto vendita di acquisto.

Istamina, i rischi per la salute

L’istamina è un composto azotato, normalmente presente all’interno dell’organismo umano, che viene ricollegato sia alle reazioni di tipo infiammatorio, ma anche alla manifestazione di alcuni disturbi come ad esempio il mal d’auto.

Tuttavia non è il composto presente nell’organismo a essere responsabile di un’eventuale intossicazione. I rischi per la salute sono legati in questo caso all’ingestione di alimenti che ne sono ricchi. Un esempio sono le alici, che se presentano valori oltre i limiti di legge possono provocare reazioni allergiche tipicamente cutanee o anche problematiche respiratorie (incluso l’asma). Per ulteriori approfondimenti è possibile consultare il link sopracitato.

Fonte: Ministero della Salute

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle