Telecom Italia ha presentato la nuova linea di router ecocompatibili, una serie di prodotti realizzati usando plastiche omogenee e materiali privi di composti alogenati, così da rendere più facile il riciclo e diminuire l’impatto ambientale alla fine del ciclo di utilizzo.

La nuova gamma di prodotti è identificata con la dicitura “Telecom Italia Green” e si rivolge sia alla clientela residenziale che a quella aziendale. Di queste novità fa parte il nuovo router ADSL WiFi N, che consente di risparmiare il 40% di energia elettrica, riducendo così l’emissione di gas serra rispetto ai router precedenti.

Disponibile al prezzo di 69 euro e realizzato con il 60% in meno di materiale plastico, il nuovo modello è dotato di una componente elettronica che può essere separata dalla struttura esterna, così da dare la possibilità di smaltire con più semplicità le varie componenti.

Secondo quanto scritto da Telecom Italia nel suo comunicato, l’azienda prevede di distribuire nel corso del 2011 oltre 1 milione di questi nuovi router, con un impatto positivo sull’ambiente pari rimboschimento di 29.400 alberi o all’equivalente di un anno di fermo di 11.500 automobili.

2 maggio 2011
Lascia un commento