Le ricette di dolci light esistono. Dessert adatti a tutte coloro che stanno seguendo una dieta dimagrante: poche calorie ma tanta dolcezza. Ingrediente principe di tutti i dolci light sono le mele, frutti che contengono grandi quantità di fibre, sono ricchi di antiossidanti e hanno un bassissimo contenuto di grassi e calorie. Ecco le ricette per gustosi e leggeri dolci.

Chi non non vuole rinunciare completamente al burro può utilizzarne una ridotta quantità oppure sostituirlo con la margarina. Mescolate la farina 00 con la farina integrale, aggiungete uova, zucchero, mele, succo di mele e succo di limone ed ecco una torta da 343 calorie a fetta.

Una torta di mele da 155 calorie a fetta? Si può, basta mescolare tanti tipi di mele diverse e riempire una base di pasta tradizionale. Utilizzando una grande quantità di frutta, mescolata a zucchero e cannella, si riduce l’utilizzo di farina e burro e la torta diventa più leggera.

Ancora mele ma, questa volta, le Granny Smith, le mele verdi dal tipico sapore leggermente acidulo. Mescolate al caramello danno un gusto esplosivo alla torta e apportano 276 calorie a fetta. Aggiungiamo agli ingredienti base un pizzico di avena per aumentare la quantità di fibre.

Mele Granny Smith e Gala, le mele rosse croccanti e succose, per la torta di mele più buona e leggera. Ecco gli ingredienti: farina 00 e farina integrale, lievito in polvere, zucchero, sale, burro, formaggio spalmabile a ridotto contenuto di grassi, limoni, estratto di vaniglia, cannella, noce moscata e uova. Ma il tocco finale, gustoso e irresistibile, è il gelato alla vaniglia. Una fetta di torta accompagnata da una pallina di gelato contiene solo 260 calorie.

Per cucinare un dolce davvero light si può sostituire il burro con il latticello, ovvero il sottoprodotto della trasformazione della panna in burro. È estremamente povero di grassi, ha un apporto calorico molto esiguo, è ricco di aminoacidi essenziali ed è perfetto per la preparazione di dolci perché conferisce all’impasto leggerezza e sofficità.

La tarte tatin di mele, la famosa torta rovesciata francese, è un ottima idea per soddisfare la nostra voglia di dolce senza doverci sentire in colpa. Inoltre, è molto semplice da fare. Pasta foglia surgelata, mele, zucchero di canna, due cucchiai di burro ed ecco un torta da 200 calorie a fetta.

Poche calorie, circa 200, anche per la torta di mele speziata. Le spezie, infatti, sono il modo migliore per insaporire i dolci senza aumentarne il contenuto di calorie e di grassi. Sostituendo il burro con latticello e olio vegetale si otterrà un ottimo dessert light.

A metà tra torta di mele e sbrisolona mantovana. È il crumble, un dolce buono e facile da fare. Gli ingredienti sono gli stessi di una semplice torta con l’aggiunta di avena e noci pecan che conferiscono a questo dolce la sua tipica croccantezza. Una porzione di crumble ha circa 250 calorie: perfetto per una dieta dimagrante.

E se aggiungiamo al crumble succo di mirtilli, mirtilli e ribes otterremo una torta dal sapore sublime. I mirtilli, inoltre, hanno un basso contenuto di calorie, sono ricchi di fibre, vitamina C e sostanze antiossidanti. Un toccasana per la salute e solo 191 calorie a fetta.

27 marzo 2013
I vostri commenti
Maria Jose', lunedì 7 agosto 2017 alle12:42 ha scritto: rispondi »

Io sono diabetica e ogni tanto mi manca disperatamente qualcosa di dolce !

Grazia, venerdì 1 novembre 2013 alle21:32 ha scritto: rispondi »

Sono a dieta spero bene mi mancano i dolci

Monica, mercoledì 23 ottobre 2013 alle21:43 ha scritto: rispondi »

Sono molto molto golosa

veronica, lunedì 9 settembre 2013 alle19:59 ha scritto: rispondi »

Ricette sicuramente da provare

anna, domenica 8 settembre 2013 alle18:52 ha scritto: rispondi »

solo quando avrò visto le ricette....

Lascia un commento