È il felino più invidiato del Regno Unito perché soggiorna al 10 di Downing Street, si chiama Larry è di professione fa il gatto del Primo Ministro David Cameron. Come tutti i sudditi della Regina anche lui ha festeggiato il Giubileo della Sovrana, posando per svariati scatti a tema.

Immortalato anche in passato in occasione del matrimonio tra il Principe William e la bella Kate Middleton, il Chief Mouser to the Cabinet Office come è conosciuto ufficialmente, da un anno a questa parte appare nelle immagini ufficiali di Downing Street indossando mini coccarde con i colori della bandiera inglese.

Il bel gattone dal pelo bianco e marrone tigrato fu recuperato nel febbraio del 2011 dallo staff del Primo Ministro in un rifugio per animali abbandonati, con il compito essenziale di liberare il numero 10 dai topi.

Presentato come ottimo cacciatore e dall’innato istinto primordiale di predatore, non nasconde però l’adorazione per le coccole ed i giochi che ama spartire con i figli del Primo Ministro. Come sostiene lo stesso David Cameron il gatto Larry tradisce un pò di nervosismo in presenza degli uomini, forse a causa di un passato di violenza e abbandono, ma è in perfetta sintonia con donne e bambini. Unica eccezione è stato il Presidente USA Barack Obama, in visita a Downing Street, con il quale ha giocato serenamente.

Sotto l’occhio vigile dei media inglesi che non perdono occasione di immortalare le sue passeggiatine nel quartiere, è stato aspramente criticato per non aver ancora catturato nemmeno un topo. Ma lo staff sdrammatizza amabilmente, sostenendo che il gatto è troppo impegnato ad accogliere gli ospiti del Primo Ministro, oltre a controllare che tutto lo staff lavori nel modo giusto. È entrato rapidamente nei cuori degli inglesi tanto da essersi guadagnato una striscia settimanale a fumetti su The Sunday Express, oltre ad un’innumerevole serie di gadget come da tradizione inglese.

6 giugno 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento