Se siete proprietari di cani ma siete timidi e un po’ ombrosi, se avete difficoltà a socializzare, dovrete imparare dal vostro amico le regole base per l’approccio migliore. Chi meglio di un cane può insegnarvi come stabilire un contatto, un feeling e un affetto? Sembra strano oppure atipico, ma Fido è un maestro perfetto. Esistono infatti 10 regole base da seguire quasi alla lettera, che potranno mostrarvi il percorso migliore verso la socializzazione.

  1. Il cane perdona sempre. Non esiste rancore o odio nella sua vita. Anche nei casi peggiori dimostra amore e perdona i torti.
  2. Celebra il rientro a casa. Le feste e la gioia di un quadrupede al nostro rientro segnano un momento di serenità e felicità casalinga, simbolo perfetto dell’accoglienza.
  3. Ama l’esercizio fisico. Il nostro amico adora passeggiare e sgambare, accompagnarlo può rendere la nostra vita meno frenetica garantendoci uno stacco da stress e lavoro. Oltre a combattere la sedentarietà casalinga.
  4. Ascolta. A differenza di molte persone il cane predilige l’ascolto alla parola, non crea confusione, non è distratto. Semplicemente concentra tutta la sua attenzione sulle parole e le confidenze del proprietario.
  5. Dimostra il suo amore, con occhi gentili, tocchi di zampa, oppure con movimenti buffi della testa. La capacità di esternare l’affetto non lo abbandona mai, spesso accompagna i gesti con la vicinanza fisica e versi amorevoli.
  6. È se stesso, non cambia personalità in funzione del proprietario ma conserva la sua integrità. Non ha interesse a modellare il suo essere in base all’interlocutore, ma dimostra il suo animo senza reticenze e falsità.
  7. Il divertimento prima di tutto. Questa è la regola base, non dimenticare mai di essere felici godendo di ciò che si ha, anche solo una piccola pallina. Probabilmente questa è la regola d’oro della vita, trovare sempre qualcosa per essere felici.
  8. Fedeltà, ovvero la caratteristica principale di un cane. Non esiste critica nei confronti dei difetti dell’uomo, il cane non rimbrotta se ingrassiamo o se facciamo tardi, perché ci amerà in ogni caso.
  9. Trattare gli affetti meglio di ciò che meritano. Una regola universale da estendere a familiari, amici e amori. Il cane vede in noi una persona migliore, aspirare a diventare quella persona dovrebbe essere l’obbiettivo di tutti.
  10. Spazio personale. È importante che ognuno mantenga vivo il proprio interesse verso hobby e attitudini personali, questo garantirà benefici personali, felicità e un perfetto equilibrio.

18 ottobre 2013
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento