Sono più che positivi i primi riscontri offerti dal mercato a Bmw per quanto riguarda i suoi modelli a ridotte emissioni. La casa bavarese ha presentato da tempo le prime due proposte della gamma ecologica Bmw i, ovvero la compatta Bmw i3, vettura completamente elettrica a cui non manca una versione ad autonomia estesa, e la sportiva ibrida Bmw i8: due novità che hanno il delicato compito di traghettare uno dei marchi più prestigiosi del settore verso le tecnologie di propulsione alternative, per un’avventura che, alla luce delle prime indicazioni ufficiali, parte con ottime premesse.

Stando a quanto rivelato dai dirigenti Bmw al Salone di Los Angeles nei giorni scorsi, infatti, la coupé ibrida i8 ha già fatto registrare il “tutto esaurito” per il primo anno di produzione, a conferma di come le ordinazioni siano state pari, o probabilmente superiori, al numero di esemplari che il costruttore tedesco ha programmato di immettere sul mercato nella prima fase della commercializzazione.

I numeri precisi relativi alla quantità di esemplari già venduti rimane riservato, mentre si sa qualcosa di più preciso sulla Bmw i3, la berlina completamente elettrica che ha esordito sul mercato nei mesi scorsi suscitando una certa curiosità da parte della critica e dei potenziali clienti. Bmw ha comunicato che la nuova arrivata ha fatto registrare in poco tempo già 10.000 ordini sul mercato americano, confermando in questo modo l’interesse crescente che i veicoli elettrici o ibridi riescono a riscuotere al di là dell’Atlantico.

Dopo i buoni riscontri in terra americana, per avere un quadro più chiaro sul debutto di Bmw nel settore delle auto ecologiche sarà utile capire come i due modelli si comporteranno in Europa, da sempre terreno molto legato alla tradizione quando si parla di automobili e quindi poco aperto a soluzioni di rottura come possono essere i modelli sprovvisti di propulsione termica, sia essa benzina e diesel.

26 novembre 2013
In questa pagina si parla di:
bmw
Fonte:
I vostri commenti
Max, mercoledì 27 novembre 2013 alle12:35 ha scritto: rispondi »

Sono molto interessato a queste due macchine elettriche ne ho molta fiducia della bmv,so che la bmv i3 e in alta badia, mi piacerebbe vederla . Grazie

Lascia un commento