Toyota, in arrivo microcar elettrica da 10.000 euro

Toyota, in arrivo microcar elettrica da 10.000 euro

Toyota lancerà sul mercato giapponese una microcar elettrica a due posti da 10.000 euro realizzata sulla base della COMS EV.

Il successo delle auto elettriche passerà per un prezzo d’acquisto medio inferiore a 15.000 euro? Se davvero sarà così vorrà dire che Toyota avrà trovato la risposta.

La casa giapponese ha infatti in programma l’immissione in commercio di un veicolo elettrico di piccola taglia, caratterizzato da un prezzo d’accesso che si piazza al di sotto di un milione di yen, corrisponendenti a poco meno di 10.000 euro con il cambio attuale. Un listino così allettante indica quindi nella futura microcar elettrica di Toyota come una soluzione molto interessante per la mobilità nelle grandi città, anche se al momento la sua produzione sembra essere riservata solamente al Giappone.

La vettura elettrica in questione si basa sulla Toyota COMS EV, il veicolo monoposto che il costruttore ha presentato per la prima volta al Salone di Tokyo 2011. I tecnici giapponesi hanno però apportato alcune significative modifiche, aggiungendo un ulteriore posto, in modo tale da portare l’abitabilità massima a due persone, esattamente come avviene in una Smart fortwo.

Con questo nuovo modello elettrico Toyota mira a guadagnare quote sul mercato interno, dove, grazie ad appositi provvedimenti del governo giapponese che mirano alla diffusione di questi mezzi a zero emissioni, si prevede una notevole espansione di questo genere di vetture nei prossimi mesi. Non si sa nulla, invece, riguardo a una distribuzione sugli altri mercati.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Toyota Winglet, l’evoluzione del Segway