Ecomondo

Torna in presenza la fiera della transizione ecologica e dei nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa. Ecomondo 2021 si svolgerà all’interno dei consueti padiglioni di RiminiFiera, dal 26 al 29 ottobre, dopo un’edizione “virtuale” imposta dalla pandemia di Coronavirus. La manifestazione ospiterà come di consueto l’appuntamento più atteso sul fronte dell’economia circolare, ovvero gli Stati Generali della Green Economy.

Ecomondo 2021 è tra gli appuntamenti immancabili tra quelli legati alle energie rinnovabili, alla sostenibilità, all’economia circolare e all’innovazione in ottica green. Da non perdere non soltanto per gli addetti ai lavori, che qui trovano una comoda sponda per l’ampliamento dei loro contatti e per i rapporti con buyer e utenti. La fiera riminese si conferma fortemente attrattiva anche per i singoli cittadini, che hanno un occhio attento verso la green economy o semplicemente si lasciano incuriosire dalle novità del settore.

Quella in programma quest’anno sarà la 24esima edizione, organizzata come ormai di consueto da Italian Exhibition Group. Previsti 27 padiglioni, a cui sarà possibile accedere attraverso 3 ingressi. Sono passati diversi anni dalla prima edizione, svolta dal 16 al 19 ottobre 1997, quando la fiera ancora era denominata “Ricicla“. Dai 16mila visitatori del 1997 si è passati nel 2015 a oltre 102mila.

Per quanto riguarda invece i dati di affluenza relativi a Ecomondo 2019, l’ultima svolta in presenza prima dello stop, questi sono i numeri forniti da Italian Exhibition Group:

  • + 23% di visite internazionali da 130 Paesi;
  • 109.500 Mq lordi di superficie espositiva;
  • 1.160 espositori, il 15% provenienti da 30 Paesi nel mondo;
  • 3.500 incontri B2B organizzati grazie alla piattaforma online;
  • Oltre 150 seminari e conferenze con più di 1.000 relatori;
  • Più di 675 milioni contatti media.

Ecomondo 2021: date e orari

Si svolgerà dal 26 al 29 ottobre 2021 l’edizione di quest’anno di Ecomondo. Le date sono state per il momento confermate, assicurando il pieno rispetto di tutte le indicazioni per contrastare la diffusione del Coronavirus.

Per quanto riguarda gli orari di apertura di Ecomondo 2021, in occasione delle varie giornate i cancelli si apriranno dalle 9 e chiuderanno alle 18:30.

Le 4 aree tematiche di Ecomondo 2021

Di seguito le 4 aree tematiche che caratterizzeranno Ecomondo 2021, a loro volta suddivise in alcune sotto-sezioni:

  • Rifiuti e Risorse
    • Servizi per la gestione e valorizzazione integrata dei rifiuti;
    • Tecnologie e macchinari per il trattamento dei rifiuti urbani e industriali;
    • Attrezzature e mezzi per la raccolta e trasporto rifiuti;
    • Sistemi e contenitori per rifiuti;
    • Macchinari e attrezzature per la movimentazione e il sollevamento dei rifiuti;
    • Ecodesign e nuovi materiali;
    • Servizi di riparazione e ripristino.
  • Bioeconomia circolare
    • Biobased industry;
    • Bioenergie;
    • Agrifood & Blue growth.
  • Bonifica e rischio idrogeologico
    • Bonifiche dei siti contaminati e riqualificazione;
    • Rischio idrogeologico e prevenzione dalle calamità.
  • Acqua
    • Ciclo idrico integrato;
    • Monitoraggio e digitalizzazione: acqua, aria, suolo.

Progetti speciali

Alle quattro aree tematiche descritte si affiancheranno alcuni progetti speciali. Più precisamente tre: SAL.VE, Start-up & Scale-up Innovation e Premio Startup per il clima.

SAL.VE

Torna a Ecomondo SAL.VE, il Salone biennale del Veicolo per l’Ecologia organizzato in partnership con ANFIA. Destinati a questa manifestazione circa 6000 metri quadrati di area espositiva. Verrà mostrata l’intera gamma della produzione di veicoli industriali e speciali destinati alla raccolta dei rifiuti solidi e liquidi.

La Sezione Veicoli per Servizi Ecologici ANFIA vede il contribuito dei produttori di allestimenti per l’igiene urbana (compattatori, spazzatrici e attrezzature per aspirazione e pulizia idrodinamica), considerati una e vera e propria nicchia d’eccellenza nella filiera produttiva. Principali caratteristiche delle aziende associate sono considerate l’internazionalizzazione, la qualità e l’innovazione tecnologica.

Start-up & Scale-up Innovation

Nell’annunciare l’iniziativa Start-up & Scale-up Innovation, Ecomondo e Key Energy sottolineano il fatto che si tratterà di un’area espositiva sia fisica che virtuale. È organizzata da Italian Exhibition Group ed è promossa in collaborazione con ICE. Main Partner della manifestazione ART-ER (Attrattività Ricerca Territorio), Società Consortile dell’Emilia-Romagna.

Grandi protagoniste di questa edizione saranno le start-up innovative e giovani imprese italiane e internazionali votate all’offerta di servizi/prodotti riconducibili a tre macro-aree: greentech, sostenibilità ambientale in ambito energetico e mobilità sostenibile.

Premio Startup per il clima

Altro progetto speciale in programma per l’edizione 2021 di Ecomondo è il Premio Startup per il clima, organizzato da Italy for Climate e STEP Tech Park in collaborazione con Ecomondo e Key Energy. Il premio è dedicato alle startup italiane attive nel settore della lotta ai cambiamenti climatici. Come sottolineato dagli organizzatori:

Il premio ha l’obiettivo di selezionare il progetto più innovativo, efficace e promettente per il raggiungimento della neutralità climatica dell’Italia, in termini di riduzione della CO2 e di impatto positivo e durevole per la transizione verso una società a basse emissioni.

Per poter raccogliere e promuovere le migliori idee imprenditoriali viene quindi istituita la presente iniziativa
Il premio è aperto a una libera, ampia e gratuita partecipazione.

Sarà possibile candidarsi entro le 18 dell’8 agosto 2021, recandosi sul sito ecomondo.com alla pagina dedicata al Premio. Occorrerà cliccare sul link evidenziato in verde e seguire le istruzioni fornite dagli organizzatori.

Stati Generali della Green Economy

Tornano insieme a Ecomondo anche gli Stati Generali della Green Economy. Si tratta dell’appuntamento più atteso a livello nazionale e internazionale. Durante l’edizione 2021 si farà il punto sull’evoluzione del comparto durante il periodo della pandemia.

Si valuterà anche lo stato di salute della Green Economy in Italia, con l’atteso Rapporto annuale a cura del Consiglio Nazionale della Green Economy. Al momento sono ancora da confermare le date di svolgimento dell’evento.

Ecomondo e Key Energy 2021

Tra i punti di forza della manifestazione riminese c’è l’ormai collaudata sinergia con Key Energy, fiera dedicata all’innovazione sostenibile in ambito energetico. Grandi protagonisti saranno l’eolico, il fotovoltaico e l’efficienza energetica.

Da non sottovalutare anche l’importanza riconosciuta al concetto di smart city, oltre alla sostenibilità a livello urbano. Saranno al centro dell’attenzione i seguenti temi:

  • Energie rinnovabili;
  • Storage e soluzioni per una generazione elettrica distribuita;
  • Efficienza energetica negli edifici e nei processi industriali;
  • Cogenerazione, trigenerazione, micro-cogenerazione;
  • Sustainable City: digital, electric and circular​;
  • Mobilità sostenibile.

Ecomondo 2021: come raggiungere RiminiFiera

Ecomondo 2021 si svolgerà come detto presso il polo fieristico riminese. Una volta giunti in città, come raggiungere RiminiFiera? Una volta raggiunta Rimini sono diverse le possibilità, sia utilizzando i mezzi pubblici o che ricorrendo all’auto privata:

Autobus

  • Linea bus n°9, partenza dalla stazione ferroviaria centrale di Rimini (utile per chi arriva a Rimini in treno);
  • Linea bus n°5, da Rimini Nord (S.Mauro-igea Marina);
  • Linea bus n°10, dDa Rimini Sud (Miramare).

Metromare Rimini-Riccione

Metromare è un sistema di trasporto piuttosto recente, che in 23 minuti collega Rimini a Riccione. Di seguito gli orari in vigore nel periodo di svolgimento di Ecomondo:

  • da Rimini – prime corse ore 6:36 e 7:04, poi partenze ogni 20 minuti; ultima corsa ore 20:44.
  • da Riccione – prime corse ore 6:30 e 7:10, poi partenze ogni 20 minuti; ultima corsa ore 21:10.

Aereo

  • Chi raggiunge Rimini in aereo (Aeroporto Fellini di Rimini-San Marino) può usufruire del servizio navetta Aeroporto / BLQ, oppure di un servizio shuttle a pagamento.

Auto

  • Arrivando in auto percorrendo la A14 Bologna-Taranto basterà impostare, sia che si esca a Rimini Nord che a Rimini Sud, il navigatore sull’indirizzo via Emilia, 155 per giungere ai padiglioni di Ecomondo 2021.

Categorie correlate: Ambiente.

Ecomondo 2021, la fiera della sostenibilità torna in presenza

Ultimi articoli

Ecomondo 2021, la fiera della sostenibilità torna in presenza
Sostenibilità

Ecomondo 2021, la fiera della sostenibilità torna in presenza

Ecomondo 2021 sarà in presenza, a confermarlo gli organizzatori dell’evento: torna la fiera della sostenibilità, in programma a fine ottobre.

Ecomondo: rinnovabili e auto elettriche per il rilancio post-Covid
Energia

Ecomondo: rinnovabili e auto elettriche per il rilancio post-Covid

Rinnovabili e mobilità elettrica essenziali per il rilancio post-Covid secondo il rapporto presentato dal Politecnico di Milano a Ecomondo.

Ecomondo e Key Energy 2020: le novità di quest’anno
Energia

Ecomondo e Key Energy 2020: le novità di quest’anno

Poche settimane al via di Ecomondo e Key Energy 2020, edizioni attese da diverse novità sul fronte dell’innovazione e della sicurezza.

Ecomondo 2019: Marine Litter, nel mirino le reti per l’acquacoltura
Consumi

Ecomondo 2019: Marine Litter, nel mirino le reti per l’acquacoltura

Plastica sempre più presente nel Marine Litter, se n’è parlato anche a Ecomondo 2019: nel mirino anche le attrezzature da pesca e per l’acquacoltura.

Ecomondo 2019: il programma giorno per giorno
Consumi

Ecomondo 2019: il programma giorno per giorno

Si svolgerà dal 5 all’8 novembre 2019 la 23esima edizione di Ecomondo: diversi gli appuntamenti in programma, ecco i principali giorno per giorno.

Ecomondo: Biglietti e modalità di acquisto
Consumi

Ecomondo: Biglietti e modalità di acquisto

In arrivo dal 5 all’8 novembre Ecomondo 2019: informazioni utili per quanto riguarda biglietti e modalità d’acquisto.

Ecomondo 2019: Assonautica Italiana porta RiAmare-Essere Plastic Free
Consumi

Ecomondo 2019: Assonautica Italiana porta RiAmare-Essere Plastic Free

Assonautica Italiana sarà presente a Ecomondo 2019 con una mostra divulgativa multimediale e multisensoriale sull’inquinamento del mare.

Ecomondo 2018: intervista ad Andrea Arzà – Liquigas
Alimentazione

Ecomondo 2018: intervista ad Andrea Arzà – Liquigas

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Andrea Arzà, amministratore delegato di Liquigas, che ci ha parlato del mercato del GNL, non solo per il riscaldamento domestico, ma anche come combustibile pulito per alimentare mezzi pesanti.

Ecomondo 2018: RAEE e uno contro zero – Remedia, AIRES, ANCRA
Alimentazione

Ecomondo 2018: RAEE e uno contro zero – Remedia, AIRES, ANCRA

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Danilo Bonato (Remedia), Andrea Scozzoli (AIRES) e Dario Bossi (ANCRA) che hanno fatto il punto sulla raccolta uno contro zero dei RAEE.

Ecomondo 2018: intervista a Massimo Centemero – CIC
Alimentazione

Ecomondo 2018: intervista a Massimo Centemero – CIC

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo parlato con Massimo Centemero, direttore del Consorzio Italiano Compostatori (CIC), che ci ha parlato delle prospettive del mercato italiano del biometano.

Ecomondo 2018: intervista a Giovanni Teodorani Fabbri – Fater SMART
Alimentazione

Ecomondo 2018: intervista a Giovanni Teodorani Fabbri – Fater SMART

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Giovanni Teodorani Fabbri, General Manager di FATER SMART, divisione di FaTER dedicata al riciclo e recupero di materie prime seconde dai pannolini grazie a una tecnologia made in Italy unica al mondo.

Ecomondo 2018: intervista a Gabriella Chiellino – ACEA
Alimentazione

Ecomondo 2018: intervista a Gabriella Chiellino – ACEA

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Gabriella Chiellino, presidente del comitato sostenibilità di ACEA, che ci ha descritto quali sono gli ambiti e le direttrici su cui sta operando l’azienda per massimizzare le sue performance ambientali.

Ecomondo 2018: intervista a Tommaso De Luca – Lucart
Alimentazione

Ecomondo 2018: intervista a Tommaso De Luca – Lucart

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Tommaso De Luca, responsabile comunicazione di Lucart, che ci ha parlato del nuovo e-commerce dell’azienda e dell’impegno nel riciclo della carta anche con iniziative dirette ai ragazzi delle scuole.

Ecomondo 2018: intervista a Enrico Ambrogio – Ecotyre
Alimentazione

Ecomondo 2018: intervista a Enrico Ambrogio – Ecotyre

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Enrico Ambrogio, presidente di Ecotyre, che ci ha parlato degli importanti risultati ottenuti dal consorzio nel recupero degli pneumatici che hanno permesso di rigenerare i PFU dando vita a nuove gomme.

Ecomondo 2018: intervista a Luca Tepsich – CDCNPA
Scienza & Tecnologia

Ecomondo 2018: intervista a Luca Tepsich – CDCNPA

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Luca Tepsich, Segretario Generale del CDCNPA, il Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori che ci ha parlato dei risultati della raccolta di questi riufiuti e del lancio della nuova edizione del concorso “Una Pila alla Volta” che intende informare e coinvolgere bambini e ragazzi sul corretto smaltimento […]

Ecomondo 2018: intervista a Marco Steardo – Sersys Ambiente
Alimentazione

Ecomondo 2018: intervista a Marco Steardo – Sersys Ambiente

In occasione di Ecomondo 2018 abbiamo intervistato Marco Steardo, amministratore delegato di Sersys Ambiente, società che offre numerosi servizi tra cui la consulenza, il campionamento e analisi di matrici ambientali, il corretto smaltimento dei rifiuti, il trattamento delle acque reflue e il monitoraggio delle grandi opere.

Ecomondo 2017: intervista a Carlo Alberto di Eurven
Alimentazione

Ecomondo 2017: intervista a Carlo Alberto di Eurven

In occasione di Ecomondo 2017 abbiamo intervistato Carlo Alberto di Eurven, che ci ha presentato il nuovo sistema di riciclo incentivante per gli abiti usati che consente di guadagnare con indumenti che non usiamo più.

Ecomondo 2017: intervista a Andrea Barocco – Eliopig
Energia

Ecomondo 2017: intervista a Andrea Barocco – Eliopig

In occasione di Ecomondo 2017 abbiamo intervistato Andrea Barocco – Responsabile commerciale di Eliopig, azienda che negli anni si è specializzata nella produzione di impianti a biogas e biometano.

Ecomondo 2017: intervista a Domenico Prestia – Sofidel
Alimentazione

Ecomondo 2017: intervista a Domenico Prestia – Sofidel

In occasione di Ecomondo 2017 abbiamo intervistato Domenico Prestia, Marketing Manager di Papernet, un brand di Sofidel, che produce una carta igienica capace di favorire il disgorgamento dei tubi attraverso l’azione di batteri.

Ecomondo 2017: intervista a Roberto Valdinoci – Gruppo Mauro Saviola
Alimentazione

Ecomondo 2017: intervista a Roberto Valdinoci – Gruppo Mauro Saviola

In occasione di Ecomondo 2017 abbiamo intervistato Roberto Valdinoci, Direttore Generale del Gruppo Mauro Saviola, società impegnata da anni nel riciclo del legno, producendo pannelli ecologici che hanno una grandissima attenzione all’estetica.