Greenstyle Ambiente Cambiamenti Climatici Primavera, ci siamo: arriva il caldo, fino a 26 gradi

Primavera, ci siamo: arriva il caldo, fino a 26 gradi

Primavera, ci siamo: arriva il caldo, fino a 26 gradi

Un po’ in ritardo rispetto a quanto si credeva, ma sembra che finalmente la primavera abbia deciso di arrivare anche sull’Italia. Non solo, insieme con la stagione primaverile dovrebbe arrivare anche la prima leggera ondata di caldo.

Secondo i meteorologi ormai il momento è arrivato, con clima di generale bel tempo previsto già per questo weekend. Sarà tuttavia a partire dalla prossima settimana che il caldo accompagnerà in maniera evidente le giornate primaverili. Tanto evidente da spingere le temperature a toccare anche i 26 gradi.

Un clima da “maniche corte” frutto dell’arrivo sull’Italia, previsto per lunedì 29 marzo, di un anticiclone nordafricano. Sarà però da martedì 30 che il caldo dovrebbe affermarsi sulla Penisola, soprattutto su Emilia Romagna, Sardegna, Sicilia e Toscana. In queste Regioni si raggiungeranno le temperature più elevate (tra 25 e 26 gradi). Attenzione però al Trentino Alto Adige, dove si potrebbe toccare persino quota 27.

Il tempo sarà soleggiato e caldo almeno fino a venerdì 3 aprile, prevedono i meteorologi. Gli stessi esperti avvisano però che le attuali previsioni potrebbero essere sconvolte dall’arrivo improvviso di correnti fredde dalle regioni del Nord Europa e dell’Artico.

Pasqua e Pasquetta 2021: temporali di primavera in arrivo, come da tradizione

A metà strada tra maledizione e tradizione, la due giorni di Pasqua e Pasquetta 2021 rischia di essere “funestata” da piogge e fenomeni temporaleschi. Secondo i meteorologi è concreta la possibilità che un fronte di aria fredda vada a bagnare le giornate sul Nord-Est e il Centro-Nord Italia.

Non è da escludersi anche un’alternanza di fenomeni temporaleschi di breve durata e schiarite. In alcune zone non è esclusa nemmeno la possibilità di qualche isolata grandinata. Ulteriori e più precise informazioni saranno disponibili nei prossimi giorni.

Fonte: Ilmeteo

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare