• GreenStyle
  • Pets
  • Pinguini: il loro linguaggio è simile a quello umano

Pinguini: il loro linguaggio è simile a quello umano

Pinguini: il loro linguaggio è simile a quello umano

Fonte immagine: USO via iStock

I pinguini fanno ricorso a un sistema vocale molto simile a quello umano, dove la brevità e la compressione delle informazioni è fondamentale.

I pinguini possono fare affidamento su un linguaggio dalle caratteristiche simili a quello umano. È quanto rivela un nuovo studio, così come specifica l’Independent, condotto dall’Università di Torino e pubblicato sulla rivista scientifica Biology Letter. Questi simpatici animali seguirebbero, nelle loro comunicazioni quotidiane, dei pattern e delle leggi decisamente affini a quelle umane.

I ricercatori hanno registrato e analizzato 590 vocalizzi di 28 pinguini africani – appartenenti alla specie Spheniscus demersus – ospitati negli zoo italiani, durante la stagione degli accoppiamenti tra il 2016 e il 2017. Dallo studio è emerso come queste comunicazioni seguano delle regole tipiche delle conversazioni umane: la legge di Zipf sulla brevità – ovvero l’uso frequente di parole brevi – e la legge di Mezerath-Altmann, che vede l’uso di parole più lunghe con sillabe però ancora più brevi.

In altre parole, anche i pinguini sceglierebbero forme comunicative compresse, poiché più efficaci nel trasmettere informazioni e ideali per la loro comprensione. Così come spiegano i ricercatori, tra cui Livio Favaro dell’Università di Torino, si tratta di una scoperta importante: è la prima volta che si osserva questa tendenza al di fuori dell’universo dei primati.

Questa è la prima e avvincente evidenza della conformità alle regole linguistiche nelle sequenze vocali di specie non-primati. Abbiamo scoperto che la durata delle sillabe era inversamente correlata con la frequenza di utilizzo. […] I nostri risultati suggeriscono, per la prima volta, che la compressione dell’informazione può esistere in altre fonti di selezione, in una specie non primate con un sistema vocale piccolo e relativamente fisso.

Così come sottolineato sempre dall’Independent, non è solo la comunicazione vocale ad avvicinare straordinariamente i pinguini agli esseri umani. Questi uccelli, i quali non sono in grado di volare, stringono infatti delle relazioni quasi esclusivamente monotone e, ancora, ammettono rapporti dello stesso sesso.

Fonte: Independent

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Gli ululati dei lupi risuonano tra le strade del paese