Greenstyle Sostenibilità Consumi Green Beauty, impacchi naturali per curare i capelli rovinati

Green Beauty, impacchi naturali per curare i capelli rovinati

Green Beauty, impacchi naturali per curare i capelli rovinati

Fonte immagine: Freepik

I capelli in questo periodo dell’anno sono sottoposti ad uno stress continuo: dallo smart working all’alimentazione conseguenza delle feste possono sciuparsi e apparire sfibrati e spenti. La soluzione sono impacchi naturali che possiamo creare comodamente in casa.

L’impacco si fa prima dello shampoo, sui capelli asciutti concentrandosi principalmente sulle lunghezze e sulle punte, lasciandolo poi in posa per un tempo che varia da 10 minuti fino a un’ora. Ne esistono di diversi tipi: ecco qualche consiglio utile.

Impacchi naturali fai da te: 5 consigli utili

Gli impacchi naturali possono essere creati al momento con ingredienti che sono abitualmente sulla nostra lista della spesa. Ecco 5 consigli da tenere a mente:

  1. Molto dipende dalla natura del capello: se i capelli sono secchi e sfibrati puoi unire miele e olio di cocco per andare a nutrire in profondità la tua chioma grazie all’azione emolliente di entrambi gli ingredienti; se sono spenti e si vuole puntare sulla luminosità bisognerà unire yogurt naturale, olio di oliva e qualche goccia di succo di limone, lasciando in posa l’impacco per 20 minuti.
  2. Se hai fatto di recente una tinta: puoi unire la polpa di mezzo avocado con un cucchiaio di olio di oliva o di mandorle dolci lasciato in posa per almeno 20 minuti; i capelli colorati hanno bisogno di essere trattati con attenzione.
  3. Gli impacchi naturali non sono sostitutivi né di shampoo né di balsamo né di maschera. Il capello ha comunque bisogno di essere pulito e idratato in profondità.
  4. Il formato che abbiamo scelto e ricavato va applicato su lunghezza e punte massaggiando per permettere ai nutrienti di agire entrando in profondità. Al termine risciacquare con acqua tiepida per non stressare il capello.
  5. Un ultima tip interessante è quella di spruzzare dell’olio prima dell’impacco. L’olio di amla ha una funzione anche eminentemente estetica in quanto contrasta le doppie punte e dona luminosità alla chioma.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle