Greenstyle Gatti: 7 posti dove amano nascondersi

Gatti: 7 posti dove amano nascondersi

Gatti: 7 posti dove amano nascondersi

Se il cane ama seguire ovunque il proprietario, zampettando letteralmente tra le gambe dello stesso, il gatto invece è più discreto e indipendente. Non è ovviamente una regola quella che lo vuole distaccato, solitario e scontroso, ma quasi tutti i felini adorano riposare in tranquillità e solitudine. Per poter assaporare questo momento di puro relax, il felino predilige posti tranquilli, remoti e spesso inaccessibili. È la natura da predatore che lo spinge a nascondersi, per proteggersi dal mondo esterno pronto all’azione ma anche per preservare se stesso. Molti felini si nascondono quando non stanno bene e sono malati, creando nascondigli nuovi e isolati.

Armadio

Un classico di sempre è l’armadio, dove Fufi ama sonnecchiare tra maglioni e tessuti morbidi, così da allontanarsi da pericoli e insidie. È il luogo che predilige quando è particolarmente spaventato, dove l’odore del padrone è più forte e lo fa sentire al sicuro.

Mobili

Gatto mobile

Se non può accedere all’armadio, il gatto ama rifugiarsi dietro lo stesso, in particolare se non è attaccato al muro e presenta uno spazio dove possa intrufolarsi. Il micio adora questa tipologia di mobili e di fessure dove isolarsi dal mondo, spostando all’occorrenza cassetti e sportelli per ottenere nuovo spazio. Per farlo desistere, così che non si incastri, basta inserire qualche profumo per abiti agli agrumi o alla menta.

Divano

I felini che non amano le altezze preferiscono nascondersi sotto mobili, divani e letti, in particolare se in casa è presente un elemento di disturbo come ospiti, bambini e altri animali. Il luogo è sicuro e tranquillo, indispensabile che possa permettergli di entrare e uscire con facilità.

Lavatrice

Gatto lavatrice

Gettonata insieme all’asciugatrice, la lavatrice è uno spazio altamente comodo, ricco di profumi e odori familiari e di tessuti morbidi dove sonnecchiare. Può trasformarsi in uno spazio pericoloso se azionata senza i controlli di rito, per questo è importante chiuderla sempre per impedirne l’accesso.

Calorifero

Il calore è un’attrattiva irresistibile, per questo è abbastanza normale intercettare il gatto addormentato sopra caloriferi e radiatori. Ma anche forno e camino possono apparire accattivanti e al contempo pericolosi, per questo è importante allontanare il gatto rendendo lo spazio inaccessibile.

Scatole

Gatto scatola

Box di cartone, scatole, luoghi ambitissimi dal gatto di casa che riesce a isolarsi e riposare allontanando il resto del mondo. Sicuramente uno spazio sicuro rispetto a mobili, lavatrici e camini, il cui utilizzo va incentivato inserendo giochini, crocchette e erba gatta.

Pavimento

Quando il micio sonnecchia sul pavimento di marmo o ceramica è sicuramente alla ricerca di fresco e refrigerio, se la giornata è molto calda. Ma in inverno potrebbe indicare un malessere, il micio potrebbe avere la febbre o non stare molto bene. Meglio osservarne il decorso consultando il veterinario di fiducia.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Guida per la cura del gatto in estate
Animali

Come prendersi cura del gatto in estate? Significa non solo proteggerlo da parassiti esterni, ma anche dal caldo e dai colpi di calore. Ecco cosa fare.