Farina di quinoa: cinque ricette dolci e salate

Farina di quinoa: cinque ricette dolci e salate

La farina di quinoa, un alimento dall'alto potere nutrizionale e benefico, può essere utilizzata in molti piatti sia dolci che salati: qualche ricetta.

La quinoa è originaria delle regioni andine del Sud America. È considerato un prezioso supercibo, tanto che per gli Inca era considerata “la madre di tutti i cereali”. Anche la FAO ha definito la quinoa un super alimento, considerando come riesca a crescere anche in condizioni poco favorevoli, soprattutto nelle zone più povere del mondo.

5 Ricette con la Farina di Quinoa

Di seguito, cinque ricette sia dolci che salate a base di farina di quinoa, per sperimentare questo ingrediente prezioso e saporito.

  1. Piadina di Quinoa

    NCI flour tortillas
    – Fonte NCI flour tortillas via Wikimedia – Fonte ANZAC biscuits via Wikimedia – Fonte Cornbread in cast iron pan via Wikimedia – Fonte Sweet homemade apple cake with cinnamon via Shutterstock – Fonte muffins di nadya_il via Pixabay

    Ingredienti:

    • 250 g farina di grano saraceno;
    • 250 g farina di quinoa;
    • 50 g di olio extravergine d’oliva;
    • 200 ml di acqua tiepida;
    • 1 cucchiaino raso di bicarbonato;
    • sale marino q.b.

    Impastate tutti gli ingredienti, aggiungendo l’acqua gradualmente. Lavorate l’impasto finché non sarà omogeneo e compatto. Stendete formando un grande rotolo e tagliate 10 pezzi uguali. Lasciate riposare per circa mezzora. A questo punto, stendete i 10 pezzi fino a ottenere altrettante forme rotonde con un matterello. Riscaldate una padella antiaderente e cuocete per un paio di minuti per lato ogni piadina. Farcite a piacere.

  2. Biscotti di Quinoa e Banane

    ANZAC biscuits
    – Fonte NCI flour tortillas via Wikimedia – Fonte ANZAC biscuits via Wikimedia – Fonte Cornbread in cast iron pan via Wikimedia – Fonte Sweet homemade apple cake with cinnamon via Shutterstock – Fonte muffins di nadya_il via Pixabay

    Ingredienti:

    • 2 banane mature;
    • 2 mele;
    • un pizzico di cannella;
    • 50 g di cocco grattugiato;
    • 1 cucchiaino di lievito;
    • 70 g di farina di quinoa;
    • succo di mezzo limone.

    Grattugiate le mele comprendendo la buccia. Frullate le banane e unite tutti gli ingredienti. Foderate una teglia con la carta da forno e preriscaldate il forno a 140 gradi. Disponete l’impasto a cucchiaiate e cucinate per tre quarti d’ora circa.

  3. Focaccia di Quinoa

    Cornbread in cast iron pan
    – Fonte NCI flour tortillas via Wikimedia – Fonte ANZAC biscuits via Wikimedia – Fonte Cornbread in cast iron pan via Wikimedia – Fonte Sweet homemade apple cake with cinnamon via Shutterstock – Fonte muffins di nadya_il via Pixabay

    Ingredienti:

    • 350 g di farina di quinoa;
    • 100 ml di olio extravergine d’oliva;
    • Mezzo cucchiaino di cremor tartaro;
    • Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio;
    • 1 rametto di rosmarino fresco;
    • due zucchine fresche;
    • una manciata di olive;
    • acqua e sale q.b.

    Amalgamate bene la farina di quinoa, il sale, il cremor tartaro e il bicarbonato di sodio. Iniziate a versare l’acqua in modo graduale e continuate a impastare fino a quando non otterrete un composto denso e liscio. Ora versate l’olio a filo e unite olive e rosmarino. Mescolate e versate su una teglia coperta di carta da forno. Aggiungete le zucchine a rondelle e salate quanto basta. Cuocete in forno a 180 gradi per circa mezzora o, al massimo, 40 minuti.

  4. Torta di Mele con Farina di Quinoa

    Torta di mele
    – Fonte NCI flour tortillas via Wikimedia – Fonte ANZAC biscuits via Wikimedia – Fonte Cornbread in cast iron pan via Wikimedia – Fonte Sweet homemade apple cake with cinnamon via Shutterstock – Fonte muffins di nadya_il via Pixabay

    Ingredienti:

    • 250 g di farina di quinoa;
    • 100 g di farina di riso;
    • 50 g di amido di riso;
    • 150 g di olio extravergine d’oliva;
    • 300 g di latte di soia;
    • 200 g di sciroppo di riso;
    • 1 cucchiaio di zucchero integrale di canna;
    • 1 cucchiaio e mezzo di cannella in polvere;
    • 4 mele;
    • succo di mezzo limone;
    • 1 pizzico di sale.

    Lavate le mele, sbucciatele e tagliatele a tocchetti, mettendole quindi in padella con due cucchiai di sciroppo di riso e il succo di limone. Cuocete facendo attenzione non si riducano in poltiglia. In una ciotola miscelate l’olio con lo sciroppo e il latte, mescolando per bene. In un’altra ciotola mescolate le farine con l’amido di riso, mezzo cucchiaio di cannella e un pizzico di sale. Unitevi anche gli ingredienti liquidi sbattendo con la frusta, fino a ottenere un composto fluido e omogeneo.

    Oliate e infarinate la tortiera, versando metà del composto. Versate quindi le mele distribuendole in modo omogeneo e coprite il tutto con il resto dell’impasto. Miscelate un cucchiaio di cannella con uno di zucchero di canna, quindi cospargete la superficie della torta. Infornate per 50 minuti a 180 gradi.

  5. Muffin di Quinoa

    muffins
    – Fonte NCI flour tortillas via Wikimedia – Fonte ANZAC biscuits via Wikimedia – Fonte Cornbread in cast iron pan via Wikimedia – Fonte Sweet homemade apple cake with cinnamon via Shutterstock – Fonte muffins di nadya_il via Pixabay

    Ingredienti per 4 muffin:

    • 150 g di farina di quinoa;
    • 2 cucchiai di zucchero integrale di canna;
    • 150 g di latte di soia aromatizzato al cioccolato;
    • 45 g di olio di semi di girasole;
    • 30 g di cioccolato fondente;
    • 5 g di lievito per dolci.

    Setacciate farina e lievito e mescolateli con lo zucchero di canna. Aggiungete la cioccolata fondente a scaglie e il composto liquido, amalgamando perfettamente. Prendete poi 4 stampi per muffin, infarinateli e riempiteli con quanto ottenuto. Infornate a 180 gradi per circa tre quarti d’ora.

Seguici anche sui canali social