Dolori articolari notturni: cause, rimedi, cosa fare

Dolori articolari notturni: cause, rimedi, cosa fare

Fonte immagine: Pexels

I dolori articolari notturni rischiano di limitare la qualità del sonno: come capirne le cause e cosa fare per lenire il fastidio usando rimedi naturali.

Dormire bene è uno dei fattori che influisce maggiormente sulla qualità della vita e sulla salute in generale, tuttavia può capitare che il sonno notturno sia disturbato da continui risvegli dovuti a improvvisi dolori articolari. Un malessere destinato a lasciare diversi strascichi la mattina seguente, anche perché in presenza di dolore si assumono posizioni inadeguate durante il sonno, rischiando di limitare il benessere. Le cause di queste manifestazioni dolorose possono essere diverse, in ogni caso è sempre importante indagare e scoprire cosa genera i dolori alle articolazioni in modo tale da impostare una terapia adeguata, sotto consiglio del medico.

Perché le articolazioni spesso fanno male solo durante le ore notturne quando ci si trova distesi a letto? È proprio in questo momento della giornata che queste delicate parti del corpo non vengono sottoposte a sollecitazioni, mentre l’attività e il movimento delle ore diurne permette di non percepire fastidio.

Le cause

Ginocchio dolore

I dolori articolari notturni possono colpire varie zone del corpo, il collo e la schiena ma anche le spalle e gli arti, le mani e i piedi. Una prima cosa da prendere in considerazione è la tipologia di materasso e di cuscino usata per dormire, talvolta inadeguata e responsabile di peggiorare eventuali problematiche articolari preesistenti. Le cause più diffuse sono elencate qui di seguito:

  • artrite, vale a dire uno stato infiammatorio che colpisce le articolazioni;
  • artrosi, processo degenerativo delle articolazioni che può essere di origine vertebrale e lombare;
  • reumatismi, causati dalla generazione del tessuto connettivo proprio a livello delle articolazioni;
  • osteoporosi.

Sono in molti a sostenere, inoltre, che in assenza di patologie o motivazioni oggettive la causa può anche essere ricondotta a uno stato ansioso che impedisce il riposo notturno generando dolore e fastidio a livello articolare. I dolori articolari, spesso, sono accompagnati da insonnia, crampi, nervosismo, formicolio e intorpidimento.

Prevenzione e rimedi

Tisane

Per tenere lontana la comparsa di dolori alle articolazioni è importante prestare attenzione all’alimentazione ed evitare di condurre una vita troppo sedentaria anche per tenere sotto controllo il peso. La dieta quotidiana deve essere ricca di nutrienti importanti, vitamine e sali minerali preziosi: a tavola non dovrebbero mancare fonti naturali di calcio e magnesio, proteine nobili e grassi buoni Omega 3. Per quanto riguarda l’attività fisica, invece, le articolazioni possono beneficiare degli sport acquatici, della ginnastica posturale ma anche della semplice camminata.

Per lenire il dolore articolare notturno, invece, è possibile fare riferimento a una rosa di rimedi naturali da sfruttare anche quotidianamente:

  • terapia freddo/caldo: applicare una borsa contenente del ghiaccio sulle zone colpite dal dolore, sostituendola dopo circa venti minuti con una borsa d’acqua calda:
  • eseguire alcuni esercizi di stretching prima di andare a dormire;
  • tisana a base di zenzero: ottimo analgesico e antinfiammatorio naturale, lo zenzero può essere usato per preparare una tisana da bere circa un’ora prima di andare a dormire;
  • cuscino di noccioli di ciliegia: si usa riscaldato appoggiandolo sulla parte del corpo dolorante tenendolo per almeno venti minuti;
  • tisana di ortica, ottenuta facendo bollire alcune foglie fresche in un litro di acqua per cinque minuti, consumando almeno due tazze al giorno.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Crema viso antirughe fai da te